Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Pignoli: "Pronto a bloccare i lavori del consiglio comunale se il sindaco deciderà di aumentare le tasse"

Condividi su:

«Se ciò che è emerso da alcuni articoli di stampa, ovvero che il sindaco Alessandrini vorrebbe aumentare le tasse dei cittadini al massimo, dico senza tentennamenti che dovrà passare sul mio corpo, politicamente parlando».

 

A parlare è il consigliere comunale Massimiliano Pignoli che aggiunge:

«Sono pronto già da ora a bloccare i lavori del consiglio comunale con la presentazione di migliaia di emendamenti pur nella consapevolezza che, essendo il Comune in pre-dissesto, le aliquote debbano essere al massimo. Il sindaco però, prima di aumentare le tasse ai pescaresi, si preoccupi di eliminare le consulenze e gli articoli 90 e 110, ovvero coloro che lavorano con chiamata diretta e di risparmiare risorse come i 7500 euro destinati alla manifestazione Love Hotel, tanto per citare un caso ma potrei citarne altri mille. Sono pronto quindi a dare battaglia, stando sempre al fianco delle persone più deboli e bisognose».

Condividi su:

Seguici su Facebook