Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Funerali famiglia Di Giacomo, lungo applauso per i feretri

Redazione
Condividi su:

Un lungo applauso ha accolto oggi pomeriggio, a Marina di Citta' Sant'Angelo, i feretri dei quattro componenti della famiglia Di Giacomo morti una settimana fa nell'esplosione della fabbrica di fuochi d'artificio di proprieta' della stessa famiglia e situata a Villa Cipressi, nel centro angolano.

A celebrare la cerimonia, nel sagrato della chiesa, alla presenza di molte autorita', e' l'arcivescovo Tommaso Valentinetti. Quello di oggi, ha detto Valentinetti, all'inizio della cerimonia, e' un "arrivederci" a Mauro, Alessio, Federico e Roberto.

Le preghiere della cerimonia saranno finalizzate a chiedere, tra l'altro, che "questa prova possa esse piu' sopportabile, e se ci lascia feriti non ci lascia morenti", ha detto Valentinetti rivolgendosi ai familiari delle vittime e a tutti coloro che affollano il piazzale e la strada antistante la chiesa. Un applauso, prima del funerale, ha accolto la squadra dei vigili del fuoco arrivata nei pressi della chiesa.

Nell'esplosione, infatti, sono rimasti coinvolti anche alcuni pompieri.

Condividi su:

Seguici su Facebook