Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Stato di emergenza richiesto il 18 gennaio alle 15:30 è un falso!

Il profilo di facebook smentisce Luciano D'Alfonso

Condividi su:

Il presidente della regione Abruzzo Luciano D'Alfonso ad Agorà, lunedi scorso, ha dichiarato di aver chiesto lo stato di emergenza il 18 gennaio alle 15,30.

BUGIA!!! Come lui stesso scrive nel suo profilo facebook per quel giorno e quell'ora ha convocato il Comitato Operativo Regionale. (di fatto in quelle ore si stava consumando la tragedia della valanga).

E sempre per sua stessa pubblicazione, ha richiesto lo stato di emergenza, che di fatto impone al governo lo stanziamento di fondi per le emergenze (nel nostro caso 30 milioni), solamente il 19 gennaio alle 17,34.

Se quei fondi fossero stati richiesti prima, avrebbero potuto riparare lo spazzanevi che doveva andare a Farindola e poi a Rigopiano a pulire le strade e far evacuare i clienti. E ci sarebbero 29 persone ancora VIVE!

Ma da chi siamo amministrati?

Condividi su:

Seguici su Facebook