Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Il cimitero di San Silvestro è in condizioni indegne. Ecco le foto

| di Eugenio Seccia
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Denunciamo abbandono e indecorosa situazione presso il Cimitero di San Silvestro , numerose sono state le segnalazioni da parte di cittadini che mi hanno sollecitato di indirizzare maggiore attenzione alla manutenzione del Cimitero di San Silvestro.

Ricordiamo che la gestione dei servizi cimiteriali, anch’essi lenti e lacunosi, spettano alla partecipata attiva che si occupa anche di piccole opere manutentive ma la bacchettata su tale situazione indegna va proprio al comune di Pescara che non un centesimo di euro ha speso per manutenere con decoro il cimitero.

Camminando nei viottoli del “campo santo” si rischia di cadere inciampando alla disconnessa e rotta pavimentazione, ove esistente, adagiata sulla terra che fa da selciato per permettere ai parenti dei defunti una visita e deporre un fiore alla loro memoria. Altresì anche la piccola manutenzione come erbacce alte ma anche e soprattutto croci , con indicazioni anagrafiche dei defunti giacenti a terra si tratta di qualcosa davvero grave che manifesta disprezzo perfino per i defunti.

La situazione è visivamente drammatica ed ad oggi nessun intervento è stato neanche programmato dall’amministrazione Alessandrini che oramai pensa solo a trovare equilibri politici per non cadere prima della scadenza del mandato naturale.

Da consigliere comunale di opposizione non posso far altro che denunciare lo stato dell’arte di una indecente situazione manutentiva del cimitero di San Silvestro e chiedere a voce alta un immediato intervento manutentivo ed un inserimento di risorse finanziarie in bilancio al fine di finanziare una programmazione di lavori che siano in grado di ridare dignità al cimitero ma soprattutto ai defunti che vi giacciono in pace.

Eugenio Seccia

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK