Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Confprofessioni Abruzzo vicini al traguardo. PDL sull'Equocompenso a firma Di Matteo-Sospiri

I liberi profssionisti abruzzesi saranno ricevuti domani all'Emiciclo

| di liliana d'onofrio
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Accolto l’appello di Confprofessioni Abruzzo. I liberi professionisti abruzzesi saranno ricevuti domani all’Emiciclo per un’audizione voluta dal Presidente della Terza Commissione del Consiglio regionale, Emiliano Di Matteo, che lo vede primo firmatario, insieme al Presidente Lorenzo Sospiri di una Proposta di Legge sull’Equocompenso.

“Finalmente à la Regione Abruzzo ci ha dato ascolto e la possibilità di interagire per un miglioramento tangibile dei rapporti istituzionali con la nostra Confederazione, formata da 13 Associazioni Professionali, è vicina" esordisce così il Presidente Regionale di Confprofessioni Abruzzo, il Dott. Marco Della Torre (medico veterinario e delegato regionale dell'ANMVI).  La promessa elettorale finalmente si è tramutata in fatti. Abbiamo ricevuto  un invito per essere ascoltati sulla nostra proposta di legge sull'EQUOCOMPENSO, che riguarda da vicino i Liberi Professionisti  abruzzesi. L’attuale Presidente Marsilio e il Presidente Sospiri hanno mantenuto fede a quanto promesso durante la campagna elettorale dando seguito a una PdL unificata snella ed efficace, e non un "copia-incolla" di Leggi già promulgate da altre due regioni, che avevano già legiferato in merito, raccogliendo l'invito del Governo centrale". 

Si parte col piede giusto dunque. A rappresentare i professionisti abruzzesi all’Emiciclo ci sarà l'avvocato Marcello Pacifico, segretario Confprofessioni Abruzzo e Presidente Nazionale uscente dell'ANF (Associazione Nazionale Forense: "chi meglio di lui e con la sua esperienza professionale potrebbe contribuire a migliorare con emendamenti utili, se mai ce ne fosse bisogno, una PdL di per se più che attuale e necessaria in Abruzzo, per arginare i ‘Bandi sottocosto’ di talune amministrazioni pubbliche locali, che oltre a non garantire affatto qualità ledono spesso l'immagine e il decoro del Professionista" aggiunge 
il Presidente.

In serata ci sarà un secondo incontro, questa volta con uno dei candidati alla carica di primo cittadino della città di Pescara, Carlo Masci, unico tra i candidati ad averlo richiesto alla Confederazione Regionale, molto probabilmente riconoscendole un ruolo importante di collaborazione e consulenza nella difficile gestione di una città forse nevralgica per l'economia Abruzzese e con diverse problematiche importanti da affrontare. “Un incontro informale, ma pieno di significato, perché da bravo e noto Professionista qual è ha avuto la lungimiranza di vedere in noi un'istituzione in grado di dargli sempre e comunque consigli giusti e concreti, quando e se ne avrà bisogno" conclude Della Torre

liliana d'onofrio

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK