Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Prepararsi all’arrivo di un neonato: cosa serve

| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

L’arrivo di un neonato è un momento davvero speciale per i genitori che nei mesi prima del parto devo procurarci tutto quello che serve. Appena il bambino è nato, i genitori saranno molto impegnati e quindi è consigliabile procurarsi tutto il corredo del neonato prima della nascita. Questo è il sistema migliore per non avere pensieri dopo il parto e dedicarsi completamente alla cura del neonato.

Vediamo che cosa serve al neonato in modo che i genitori possono predisporre tutto quanto prima del parto e non debbano più preoccuparsene.

Il lettino e il fasciatoio

Tra i vari momenti che anticipano il parto c’è sicuramente la preparazione della cameretta del bambino. Quando si predispone la cameretta ci sono diversi complimenti d’arredo che servono come il lettino e il fasciatoio.

Il fasciatoio è indispensabile per cambiare il bambino grazie al piano morbido e rinforzato ai lati per evitare le cadute. Questo primo complemento arredo è molto pratico grazie ai capienti cassetti di dover riporre pannolini e body di ricambio. Un’idea per la cameretta del bambino potrebbe anche essere quella difare un quadretto con il suo nome. Ci sono molti indirizzi dove trovi un elenco di nomi maschili inglesi a cui ispirarti se non si è ancora trovato il nome giusto.

Un consiglio molto utile per i neo genitori è preferire il lettino che si trasforma. Vuol dire che il lettino cresce mano a mano che cresce anche il bambino, seguendolo in ogni sua fase. Questi lettini si trasformano e diventano più grandi per adattarsi alle nuove esigenze del bambino in crescita.

È vero che hanno un costo maggiore ma si deve tener presente che comprando un lettino trasformabile si risparmia su tutti gli altri.

 Il tira latte e il biberon

Indispensabile per chi decide di allattare al seno, ma anche per chi probabilmente utilizzerà anche il latte artificiale, è il tira latte. Oggi per maggior praticità si consiglia sempre di usare il tira latte che aiuta moltissimo le neomamme.

Ovviamente assieme al tira latte, i genitori dovranno curarsi un biberon, preferibilmente graduato per sapere esattamente quanto ha mangiato il neonato.

Il ciuccio

È sempre meglio avere un paio di ciucci per il neonato così averne anche uno di riserva. Tutti consigliano di prendere anche la pratica catenina per non perdere il ciuccio. Questa catenina è fatta con materiali appositi e sicuri per i neonati che possono morderla senza problemi. Tante volte sopra c’è anche scritto il nome del bambino.

I vestiti e le bavaglie

Vestitini, body, bavaglie, braghette, magliette, calzini, cappellino etc. vanno a riempire il fasciatoio. Il consiglio migliore in questo caso è aspettare a comprare tutto poiché la maggior parte del corredo del neonato spesso viene regalato da parenti e amici.

Basta fare una cernita prima del parto e vedere che cosa manca di essenziale, ma solitamente i genitori non serve che si preoccupino più di tanto del vestiario. Dato che molti vestiti verranno usati davvero per pochi mesi, molte mamme preferiscono oggi I negozi di seconda mano.

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK