Ospedale di Pescara e salute donna: sono tre i 'Bollini Rosa'

Il riconoscimento assegnato dall'Osservatorio nazionale della Fondazione Onda

| di redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Sono 3 i 'Bollini Rosa' assegnati all'Ospedale di Pescara dalla Fondazione Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna relativamente alle prassi ospedaliere rivolte alle donne.

Il riconoscimento è stato consegnato alla dottoressa Carmelina Santilli, Responsabile dell’Unità Operativa Semplice Dipartimentale di Ginecologia Sociale della Asl di Pescara e Referente Aziendale Programma Bollini Rosa

“L’assegnazione dei Bollini Rosa (da uno a tre) - si legge in una nota della Asl pescarese - avviene sulla base della valutazione dei servizi offerti dalle Unità Operative che curano le principali patologie femminili, confermando l’impegno nel promuovere un approccio “di genere” nella definizione e nella programmazione strategica dei servizi socio-sanitari, indispensabile per garantire il diritto alla salute.

La valutazione delle strutture ospedaliere e l’assegnazione dei Bollini Rosa è avvenuta considerando la presenza di specialità cliniche che trattano problematiche di salute specificatamente femminili e patologie trasversali ai due generi che necessitano di percorsi differenziati, di percorsi diagnostico-terapeutici e di servizi clinico-assistenziali in grado di assicurare un  approccio efficace ed efficiente in relazione alle esigenze ed alle caratteristiche psico-fisiche della paziente e di ulteriori servizi volti a garantire un’adeguata accoglienza e degenza della donna tra cui il supporto di volontari, la mediazione culturale e l’assistenza sociale.

Gli ospedali premiati costituiscono una rete di scambio di esperienze e di prassi virtuose, un canale di divulgazione scientifica per promuovere l’aggiornamento dei medici e degli operatori sanitari mentre per la popolazione rappresentano l’opportunità di poter scegliere il luogo di cura più idoneo alle proprie necessità, nonché di fruire di servizi gratuiti in occasione di giornate dedicate a specifiche patologie, con l’obiettivo di sensibilizzare e avvicinare a diagnosi e cure appropriate.

Sul sito riservato al Programma Bollini Rosa – www.bollinirosa.it – è possibile consultare le schede degli ospedali premiati, suddivisi per regione. La ASL di Pescara sta già lavorando per pianificare le iniziative rivolte alla popolazione femminile per l’anno 2020″.         

redazione

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK