Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Quali sono le varie tipologie di forno a microonde?

| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

I forni a microonde sono ottimi elettrodomestici da cucina per riscaldare, grigliare e cuocere una grande varietà di alimenti. I forni a microonde sono infatti impiegati per la preparazione di numerose ricette come grigliate di pollo, spiedini, pizza, dolci e persino riscaldare il cibo congelato. La caratteristica principali di questo elettrodomestico è quella di cucinare tutto in pochi minuti, risparmiando tempo ed energia.

Un forno a microonde è un dispositivo praticamente essenziale in una cucina moderna. Il dubbio più grande per l’acquirente spesso su quale forno a microonde scegliere per le proprie necessità.

Acquistare il forno a microonde giusto, infatti, permette di cucinare i pasti, nonché riscaldare e scongelare il cibo in pochissimo tempo. Sono molti attualmente i tipi di forno a microonde disponibili sul mercato, ognuno dei quali presenta varie funzioni e prezzi diversi.

Selezionare il forno a microonde adatto alle proprie esigenze può essere un processo relativamente semplice se si tiene semplicemente conto dei propri obiettivi culinari e si considera l'intero spettro di opzioni disponibili.

Scegliere il forno a microonde in base alle dimensioni

Innanzitutto, quando ci si appresta ad acquistare un fogno a microonde, è importante capire quanto spazio si ha a disposizione.

I forni a microonde sono disponibili in più dimensioni che in genere vanno dai 25,4x45,7x35,6 cm ai 35,6x61x50,8 cm.

Per scegliere la misura giusta per le proprie esigenze, è importante stabilire quale sarà la collocazione finale del dispositivo all’interno della cucina.

Quando si valutano le dimensioni di un forno a microonde, bisogna tener conto non solo dell’ingombro esterno, ma anche della capacità interna del dispositivo.

La capacità interna di un forno a microonde può variare tra i 25 cm di larghezza e i 50; naturalmente, tale informazione viene sempre riportata sulla confezione del prodotto, in modo da avere subito un’idea della capienza del forno.

Scegliere il forno a microonde in base alle proprie esigenze

I forni a microonde a potenza più elevata in genere cuociono gli alimenti più velocemente e in modo più uniforme rispetto ai forni a potenza inferiore.

I forni a microonde più grandi di solito offrono una potenza maggiore rispetto ai forni più piccoli. Esistono molti tipi diversi di microonde sul mercato, tra cui :

Forni a microonde da appoggio: si tratta di dispositivi che occupano uno spazio maggiore ma sono in genere più economici e più facili da installare rispetto ad altri modelli.

Forni a microonde integrati: si tratta di dispositivi progettati per essere integrati in un muro o in un mobile apposito. Sono un'ottima opzione se non si dispone di spazio di appoggio sufficientemente grande, poiché possono essere installati sotto il piano di lavoro e possono essere utilizzati all’occorrenza senza ingombrare. Rispetto ai forni da appoggio sono più costosi, ma risultano decisamente meno invasivi.

Scegliere il forno a microonde in base al prezzo

prezzi per i forni a microonde possono variare in modo significativo a seconda del tipo, delle dimensioni e della marca del dispositivo.

Ad esempio, un buon forno a microonde di medie dimensioni e con funzionalità “tradizionali” di cottura e decongelamento, potrebbe costare tra le 60 e le 150 Euro.

Forni a microonde più moderni che presentano funzionalità avanzate di cottura, possono superare anche le 300 Euro.

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK