Psicologi abruzzesi a disposizione con il supporto a distanza

In campo, attraverso chat, messaggistica e video, l'Ordine della Regione Abruzzo

| di riceviamo e pubblichiamo
| Categoria: Attualità
STAMPA

Chat, messaggistica e video: la Psicologia e gli psicologi entrano nelle case degli abruzzesi fornendo supporto gratuito a distanza.

Il Covid 19 ha cambiato la quotidianità e ansie, dubbi e paure assalgono inevitabilmente giovani e meno giovani che possono sentirsi incapaci o inadeguati ad affrontare questo momento di difficoltà. Molti psicologi hanno pertanto deciso di mettersi a disposizione attraverso i servizi telematici. Forniranno un supporto qualificato, seppure temporaneo, a chi ne avesse necessità nella consapevolezza che rafforzare la capacità di giudizio può contribuire a gestire al meglio le difficoltà e nella consapevolezza che un grande ostacolo alla diffusione del virus e dei suoi effetti è un atteggiamento equilibrato e solidale, figlio della consapevolezza profonda di non essere soli.

Accedere al servizio è semplice: basta consultare il sito www.ordinepsicologiabruzzo.it nella sezione PSICOLOGI ABRUZZO CONTRO IL COVID 19 nella quale ci sono tutte le informazioni utili e l’elenco dei professionisti.

L'Ordine degli Psicologi della Regione Abruzzo scende nuovamente in campo raccogliendo esperienze preziose nelle gestione delle emergenze, diventate buone pratiche”, spiega il presidente Giuseppe Bontempo.

Il supporto psicologico in situazioni di emergenza come quella attuale, è fondamentale per evitare che in futuro emergano strascichi che potrebbero poi penalizzare la qualità della vita delle persone coinvolte. È un modo anche per raccogliere l'invito della Fondazione dell'Ordine degli Psicologi dell'Abruzzo Onlus a proseguire la bella esperienza realizzata nel 2017 presso la ASL 01, nel Distretto Sanitario di Montereale, con lo Sportello NON VI LASCIAMO SOLI, attivato dopo il sisma” aggiunge il presidente. “Cambiano, però, le modalità nel senso che l’ascolto è a distanza con l'obiettivo, ora, di non lasciare soli i colpiti o esposti all'emergenza traumatica”, conclude Bontempo.

riceviamo e pubblichiamo

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK