Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Gli Architetti della Provincia di Pescara donano un respiratore all’Ospedale Civile

| di Maria Luisa Abate
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

L’Ordine degli Architetti Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Pescara ha deliberato, come Istituzione rappresentativa della categoria professionale, di devolvere la somma di euro 25.000,00 all’Ospedale Civile di Pescara per l’acquisto di un ventilatore per il reparto di terapia intensiva.
La donazione vuole essere una manifestazione di vicinanza che gli architetti hanno voluto fare in un momento difficile che stanno vivendo tutti i cittadini della Provincia di Pescara e in ogni luogo nel mondo.
Questa donazione non vuole essere solo simbolica, ma fatta nella certezza che possa essere di ausilio a chi sta affrontando momenti difficili della propria vita.
L’Ordine ha inviato, tramite il portale web, una lettera a tutti gli iscritti per comunicare quanto il Consiglio ha deliberato e ha voluto precisare che la donazione è:

       “Un contributo totalmente insufficiente rispetto al mare di risorse necessarie agli ospedali in questo difficile momento, ma significativo rispetto alla crisi sistemica che investe la nostra professione già da diversi anni e al nostro bilancio, derivante quasi esclusivamente dalle quote degli iscritti. Un gesto a sostegno del territorio di cui ci sentiamo parte e al quale siamo umanamente e professionalmente legati, fatto nella convinzione che questo è il momento, per chi ne ha la possibilità, di compiere azioni concrete di solidarietà, per rinsaldare i legami e costruire una società fatta di condivisione e di un sincero tendere la mano. Siamo certi che tutti voi condividerete questa scelta di appartenenza, così come i motivi che l’hanno ispirata”.

Gli architetti per loro natura sono professionisti vicini al territorio e ne studiano tutti i problemi e le possibili soluzioni sempre tenendo presente che un progetto e la sua realizzazione influiscono sulla vita della popolazione. 
E come è scritto nella conclusione della comunicazione:
                  "Sentirci comunità ci aiuterà a stare meglio e a lavorare meglio, ora e nel futuro. Restiamo vicini - Restiamo a casa - #iorestoacasa.”

 

Maria Luisa Abate

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK