Vaccini, in Abruzzo sono state somministrate 66.457 dosi

A riferirlo è il sito ufficiale del Governo Italiano. La fascia d'età più vaccinata è tra i 50 e 59 anni

| di Riccardo Camplone
| Categoria: Attualità
STAMPA

Da quando in Italia è iniziata la somministrazione dei vaccini per contrastare il contagio da Covid-19, nel nostro Paese sono state somministrate 3.702.079 dosi. A riferirlo è il sito ufficiale del Governo Italiano. In Abruzzo sono state somministrate 66.457 dosi mentre quelle consegnate sono 97.770 con una percentuale del 68%.  Per quanto riguardano le fasce d’età, compresa tra i 50 e 59 anni, nella nostra Regione sono state vaccinate 15.657 persone.

Passiamo alle somministrazioni per categoria: gli Operatori Sanitari e Sociosanitari sono 42.212 i vaccinati, il personale non sanitario (8.832), Ospiti nelle strutture residenziali (4.245), gli over-80 (6,981), le Forze Armate (2.014) mentre il Personale Scolastico (2.173). Sul territorio abruzzese sono state distribuite ben 5.198.860 vaccini, di cui 3.905.460 sono di Pfizer/BioNTech, 244.600 di Moderna e 1.048.800 di AstraZeneca. In Abruzzo si è registrato un alto numero di donne vaccinate, ben 40,688 contro quella degli uomini, 25.769.

REGIONI DOSI SOMMINISTRATE DOSI CONSEGNATE %
ABRUZZO 66.457 97.770 68
TOTALE 66.457 97.770 68

SOMMINISTRAZIONI PER CATEGORIA

Operatori Sanitari e Sociosanitari 42.212
Personale non sanitario 8.832
Ospite strutture residenziali 4.245
Over-80 6.981
Forze Armate 2.014
Personale Scolastico 2.173
TOTALE 66.457

DISTRIBUZIONI VACCINI FORNITURE

Pfizer/BioNTech 3.905.460
Moderna 244.600
AstraZeneca 1.048.800
TOTALE  5.198.860

 

Riccardo Camplone

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK