Da lunedì l'Abruzzo sarà in zona bianca

Il Ministro Speranza ha firmato l'ordinanza per il cambio di colore anche per Veneto, Liguria e Umbria

| di Riccardo Camplone
| Categoria: Attualità
STAMPA

Da lunedì l'Abruzzo passerà ufficialmente in zona bianca assieme a Veneto, Liguria e Umbria. Il Ministro della Salute Roberto Speranza, sulla base dei dati e dele indicazioni della Cabina di Regia, ha firmato l'ordinanza per il cambio di colore er queste 4 Regioni. 

Complessivamente, quindi, la ripartizione delle Regioni e Province Autonome nelle diverse aree in base ai livelli di rischio a partire dal 7 giugno 2021 è la seguente:

  • area rossa: (nessuna Regione e Provincia autonoma)
  • area arancione: (nessuna Regione e Provincia Autonoma)
  • area gialla: Basilicata, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Lazio, Lombardia, Marche, Piemonte, Provincia Autonoma di Bolzano, Provincia Autonoma di Trento, Puglia, Sicilia, Toscana, Valle d’Aosta 
  • area bianca: Abruzzo, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Molise, Sardegna, Umbria, Veneto

In zona bianca le restrizioni saranno molto leggere, non ci sarà più il coprifuoco ma bisognerà rispettare il distanziamento sociale e portare la mascherina. 

Riccardo Camplone

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK