Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

A Pescara Summer Skate, passione pattini

Sono aperte le iscrizioni gratuite per le lezioni e attività di pattinaggio

| di Nicla
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Riservato a ragazze e ragazzi dai quattro anni in su si svolgeranno presso il pattinodromo comunale di via Maestri del Lavoro d’Italia (complesso sportivo ex Gesuiti) attività di pattinaggio con due lezioni pomeridiane a settimana, per un totale di 15 settimane (con pausa nel periodo feriale di metà agosto).

L’iniziativa è promossa dalla ASD DLF Pattinaggio Pescara ed è stata patrocinata dall’assessore all’associazionismo sociale Nicoletta Di Nisio.

“Lo scopo di questa iniziativa è di poter concorrere, attraverso questa disciplina sportiva, a prevenire il disagio socio-affettivo - ha dichiarato l’assessore Nicoletta Di Nisio - ma vogliamo anche favorire l'aggregazione sociale e le esperienze formative. Questo per il consolidamento del senso civico dei partecipanti e quindi lo sviluppo di comportamenti corretti e responsabili di questi nostri futuri cittadini.
Vogliamo anche sviluppare il rispetto degli altri e la solidarietà. Come la pratica di molti altri Sport, il pattinaggio aiuta alla acquisizione di autonomia, dell'autostima, della capacità di collaborazione con gli altri. Penso che chi partecipa a attività come queste, avrà sicuri benefici nella sfera relazionale”.

A chiusura del corso estivo, ottobre 2021, sarà realizzata una dimostrazione gara/esibizione delle capacità motorie acquisite dagli atleti. 
I Corsi sono tenuti da Istruttori Federali

L’educatore sportivo (istruttore) che svolge il Progetto è un Tecnico della Federazione Italiana Sport Rotellistici specializzato anche nel settore giovanile. 

Fra gli allenatori, vi sono anche laureati/diplomati in diverse discipline (Istituto Superiore Educazione Fisica, Sociologia e Psicologia).

Ogni atleta dovrà portare i pattini di tipo roller e tutto l’occorrente di sicurezza (casco, ginocchiere, polsiere).  

INFO

contattare il numero 393 31 60 504

https://www.pattinaggiopescara.it/

Pescara 30 luglio 2021

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
scheda presentazione ASD DLF Pattinaggio Pescara
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -


La ASD DLF PATTINAGGIO PESCARA è attiva dal 1975 ed è:
    affiliata alla FISR Federazione Italiana Sport Rotellistici con codice federale n.900;
    iscritta al Registro CONI delle società sportive con il n. 31777;
    affiliata allo C.S.E.N. Centro Sportivo Educativo Nazionale Ente di Promozione Sportiva Riconosciuto dal C.O.N.I. (Decreto legislativo 242/1999);
    inserita nell’elenco del Comitato Italiano Paralimpico;
    riconosciuta come Centro CONI Pescara 3.

Nel 2019, è stata insignita della Stella di Bronzo al Merito Sportivo alla Società con brevetto n. 13493.
Negli ultimi anni, l’ASD ha investito molto nella formazione degli istruttori con l’acquisizione di qualifiche rilasciate dalla Scuola Italiana Roller International (SIRI) della Federazione Italiana Sport Rotellistici (FISR) al fine di poter partecipare alla realizzazione di importanti progetti in collaborazione con il CONI, Sport e Salute – MIUR e con la FISR.

Le maggiori attività svolte negli ultimi 5 anni sono di seguito riepilogate:
    Progetto CONI RAGAZZI 2016-17;
    Centro CONI “Pescara 1” 2018-19; Centro CONI “Pescara 1” 2019-20;
    Centro CONI “Pescara 3” 2020-21;
    Progetto SPORT DI TUTTI YOUNG  2019-20 nei Comuni di Pescara e Francavilla al Mare (CH);
    Progetto SCUOLE APERTE ALLO SPORT 2019-20;
    Progetto FISR ROTELLE DI CLASSE 2019-20; Progetto FISR ROTELLE DI CLASSE 2020-21.

Lo sport ed il gioco sono i due elementi che insieme contribuiscono alla formazione della personalità (nelle varie fasi: bambino, adolescente e adulto) per il corretto sviluppo, per il suo appropriato inserimento sociale, per la maturazione di capacità e abilità emotive ed intellettive, per la sensibilizzazione rispetto a stili di vita sani e compatibili con la sostenibilità ambientale, per la crescita di coscienza civile, per la promozione della convivenza pacifica fra le diverse culture del mondo.

La pandemia da Covid-19 in corso ha generato un forzato allontanamento dei bambini e dei ragazzi dallo sport di base e dalla naturale socializzazione che la frequenza dell’attività sportiva porta con sé.

L'intento del presente progetto di camp tecnico sportivo di pattinaggio è quello di contribuire, attraverso un'adeguata educazione al movimento, alla formazione integrale della persona. 

L’attività sportiva che si intende attuare è dedicata alla fascia di atleti di età compresa tra i 5 e i 14 anni e prevede un corso di pattinaggio di base, con pattini in linea, con istruttori qualificati con lo sviluppo delle capacità motorie di base secondo il principio dei Centri CONI. È comprovato che, per una corretta crescita motoria, sia necessario praticare anche gesti tecnici differenti dal proprio sport di riferimento, in particolare nella fascia pre-adolescienziale.

I percorsi di educazione motoria non prevedono una proposta centrata esclusivamente sulle discipline sportive, ma sul gioco, sul movimento e sulla corporeità; un primo approccio allo sport come occasione per far crescere il patrimonio motorio e culturale dei bambini.

Nicla

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK