Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Cittadini non riescono a visualizzare la documentazione fotografica dei verbali, in tilt i server della Polizia Municipale

La Federconsumatori Abruzzo chiede l'immediato intervento del Comune di Pescara per ripristinare il problema

redazione
Condividi su:

La Federconsumatori Abruzzo ha ricevuto diverse segnalazioni dai cittadini sul malfunzionamento del sito della Polizia Municipale di Pescara. In particolar modo, oltre ad effettuare il pagamento delle sanzioni, è prevista la possibilità di visualizzare la documentazione fotografica utilizzata ai fini dell’accertamento; tale procedura di verifica online, in numerosi casi, è l’unica specificata all’interno del testo dei verbali inviati.

Da diversi giorni, però, una volta inseriti correttamente i dati della sanzione non appare la documentazione richiesta ma la scritta “errore generico”. A causa di questo malfunzionamento, oltre a limitare l'accesso fortemente il diritto d’accesso degli utenti, comporta che molti sanzionati, pur di non vedersi preclusa la possibilità della riduzione del 30% (entro 5gg dalla notifica), pagano quanto contestato senza aver potuto verificare in alcun modo la veridicità della documentazione probante dette violazioni.

Per questi motivi la Federconsumatori Abruzzo ha chiesto al Comune di Pescara di provvedere urgentemente a sanare questa grave anomalia, redendo disponibili, nel lasso di tempo necessario al ripristino delle funzioni del sito, procedure sostitutive di eguale tempestività.  

Condividi su:

Seguici su Facebook