Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Gadget aziendali: il modo migliore per fidelizzare la clientela e avere visibilità

Condividi su:

Da diversi anni si sente sempre più spesso parlare di globalizzazione; con quest’ultimo termine si fa riferimento a un fenomeno che è stato per lo più causato dall’enorme intensificazione degli scambi economici e commerciali che si è verificata negli ultimi tre decenni; come succede nel caso di tutti i fenomeni di grande portata, si sono avuti vantaggi e svantaggi. 

Quello che è certo è che il mercato ha subito stravolgimenti di notevole portata; anche grazie al fenomeno dell’e-commerce, il mercato è divenuto sempre più frenetico e competitivo e la concorrenza fra aziende è aumentata a dismisura. 

È ovvio che in un quadro economico così complesso, venga sempre data maggiore importanza alle strategie di marketing: per un’azienda essere visibile, essere ben riconoscibile, dare di sé un’immagine altamente positiva è di vitale importanza per durare nel tempo. 

Molti anni fa, bastavano pochi e mirati passaggi pubblicitari sulla carta stampata e (nel caso di aziende di grandi dimensioni) alla televisione per assicurarsi una vasta e fedele clientela; adesso non è più così; è tutto molto più complesso; fidelizzare i clienti, mantenere nel tempo una determinata immagine è sempre più difficile e talvolta anche molto dispendioso. 

Il rischio che un’azienda si “bruci” in fretta è oggi sicuramente molto più comune che in passato. Ecco perché le aziende più lungimiranti, a prescindere dalle loro dimensioni, investono in “marketing” cercando di capire quali siano i mezzi più efficaci per dire la propria in un mercato sempre più agguerrito e che non fa più sconti a nessuno. 

Visibilità aziendale: il ruolo importantissimo dei gadget aziendali

In genere si è portati a pensare che investire molto denaro sia la soluzione migliore per risolvere qualsiasi tipo di problema; si potrebbe quindi ipotizzare investire un corposo budget in pubblicità possa essere la chiave per avere successo sul mercato e dare visibilità alla propria impresa. 

In realtà, non è esattamente così; è vero che avere a disposizione grandi somme di denaro da investire in promozioni pubblicitarie è una condizione facilitante per la visibilità aziendale, ma è altrettanto vero che i risultati non sempre sono quelli sperati. Se il mezzo pubblicitario scelto non è quello giusto, i risultati saranno mediocri, a prescindere dall’entità dell’investimento. 

A volte, fortunatamente, le soluzioni più semplici sono le migliori; non c’è infatti bisogno di investire capitali enormi per dare un’immagine positiva della propria azienda e fidelizzare la clientela. 

Per esempio, moltissime aziende, dalle piccole imprese artigianali alle grandi aziende di livello nazionale e internazionale, si affidano sempre più spesso a una strategia di marketing molto semplice, non particolarmente onerosa e allo stesso tempo caratterizzata da una notevole efficacia, come dimostrano alcuni studi e ricerche: i gadget aziendali personalizzati.

Non è una forma di pubblicità che può essere definita “nuova”, nel senso che vi sono aziende che già la mettevano in pratica già diversi anni fa, ma si trattava comunque di imprese di grandi o grandissime dimensioni e comunque ci si limitava alla personalizzazione di pochi oggetti: tipicamente qualche articolo di cancelleria quali agende, penne e block notes. 

Adesso le cose sono decisamente diverse e vi sono molte imprese che si sono specializzate in questo specifico settore e sono in grado di offrire alle aziende un catalogo particolarmente ampio di gadget aziendali personalizzabili

La personalizzazione può consistere nella riproduzione del proprio logo, oppure nel riportare sul gadget uno slogan aziendale, un’immagine, una frase destinata a un particolare evento organizzato dall’azienda ecc. 

Di fondamentale importanza, oltre alla personalizzazione, è l’utilità del gadget; questo è un requisito che viene tenuto in grandissima considerazione perché l’oggetto acquista ovviamente una maggiore importanza agli occhi del ricevente; chi riceve un omaggio utile tenderà, anche inconsciamente, a essere “riconoscente” verso l’azienda e avrà sicuramente una migliore predisposizione verso di essa. In altri termini, è decisamente più probabile che un gadget utile fidelizzi il cliente. 

L’importanza della scelta: l’esempio della borraccia personalizzata

È fondamentale che l’azienda scelga il gadget personalizzato con notevole attenzione; nessun dettaglio deve essere trascurato; sicuramente, una delle caratteristiche più importanti è, come già detto inprecedenza, la sua utilità.

Fra i classici esempi di gadget utili non si possono non citare borracce personalizzate con logo; la borraccia infatti è sicuramente un oggetto utile in moltissimi contesti: si pensi per esempio a coloro che la utilizzano durante una passeggiata o nel corso di un pic-nic, a coloro che praticano attività fisica in palestra, a chi pratica attività ciclistiche (bici da corsa, mountain bike ecc.), a chi fa la pausa pranzo in ufficio e via discorrendo. 

Una borraccia personalizzata è un regalo utile anche nell’ottica della sostenibilità ambientale perché si evita di utilizzare le bottigliette di plastica usa-e-getta che sono sì molto pratiche, ma sicuramente non sono il massimo per l’ambiente. 

Ovviamente, in base al target di riferimento e al budget a disposizione per questa forma di pubblicità, si potrà scegliere fra diversi modelli (sportivi, eleganti, per bambini), materiali (metallo, plastica, tritan) e prezzi. 

Condividi su:

Seguici su Facebook