Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Rapinato in pieno giorno l'Aromatic Shop di Corso Vittorio Emanuele

Il titolare attacca l'amministrazione comunale per la mancanza di sicurezza

la redazione
Condividi su:

Erano le ore 12:30 di ieri quando l'Aromatic Free Shop, il negozio con i distributori automatici su Corso Vittorio Emanuele, è stato vittima di un furto con scasso da un malvivente.

Il titolare del negozio, ovviamente molto arrabbiato sull'accaduto, si scaglia contro l'amministrazione comunale che avrebbe lasciato Corso Vittorio Emanuele in totale abbandono da quando sono iniziati i lavori di riqualificazione.

Secondo il titolare dell'attività rapinata, Corso Vittorio non è più una strada sicura, ed è grazie all'impianto di videosorveglianza che è stato possibile individuare il responsabile del furto, cosi come era già avvenuto in passato.

L'increscioso fatto fa seguito all'altra rapina avvenuta qualche giorno fa al bar Rendez Vouz dove per rubare dei gratta e vinci (per altro finti) sono state rotte le vetrine.

La richiesta fatta al Comune è quella di intervenire mediante un servizio di vigilanza, sia diurna sia notturna, per rendere più sicura la strada durante i lavori di riqualificazione.

Condividi su:

Seguici su Facebook