L’autunno sfoglia storie

Una rassegna di letture e laboratori per i più piccoli alla biblioteca provinciale di pescara

| di Ufficio Stampa Provincia di Pescara
| Categoria: Attualità
STAMPA

"L'autunno sfoglia storie". Si chiama così la rassegna che prenderà il via domani, martedì 30 ottobre, nella Sezione Ragazzi della Biblioteca Provinciale "G. D'Annunzio" di Pescara, in via Ostuni 30. Un ciclo di incontri di lettura e laboratori rivolto a bambini e ragazzi che proseguirà fino al 4 dicembre, per un totale di sei appuntamenti. Domani, dalle 16 alle 18, l’attore Luca Luciani intratterrà i piccoli ospiti della biblioteca leggendo “I delitti della Rue Morgue” di Edgar Allan Poe. Il pubblico interessato è quello di età compresa tra 10 e 12 anni. Il secondo appuntamento (3 – 5 anni) è previsto per l’8 novembre e poi si andrà avanti il 13, il 20 e 29 novembre e poi il 4 dicembre.


DOMANI TAVOLA ROTONDA SU "PESCARA: CENTRO O PERIFERIA: LE 'CONVERGENZE' MANCATE"

Per domani la Biblioteca provinciale ha organizzato anche un altro appuntamento, nell’ambito della rassegna i "Dia-Loghi in Biblioteca". Alle ore 17.30, nella Sala Figlia di Jorio del Palazzo della Provincia di Pescara, si terrà una tavola rotonda dal titolo: "Pescara centro o periferia: le 'Convergenze' mancate", a cura dell’Istituzione Castello e Museo delle arti di Nocciano, con Ivan D'Alberto (direttore dell'Istituzione), Renato Bianchini (critico d'arte) e Pino Mauro (Università G. D’Annunzio di Chieti-Pescara). Al centro della discussione la straordinaria stagione che vide nascere a Pescara (intorno alla galleria d'Arte e centro culturale chiamato appunto "Convergenze") decine di centri e gallerie d'arte, luoghi di incontro, dibattito e promozione artistica.

Ufficio Stampa Provincia di Pescara

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK