Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Testa incontra i cittadini di San Silvestro

Condividi su:

Tanta partecipazione, ieri sera, a San Silvestro, all'incontro dei candidati sindaco di Pescara con i cittadini. Timer alla mano gli aspiranti sindaci hanno risposto ai quesiti posti dagli organizzatori su una serie di temi. Queste le risposte fornite da Guerino Testa.

Spazi ricreativi
L’unico spazio ricreativo presente è la scuola. La palestra dovrà essere terminata e utilizzata anche dai cittadini prevedendo opportune modalità di gestione. Il tema degli spazi creativi fa il paio con la chiesa di San Silvestro: il Comune si dovrà mettere a disposizione per favorire l’ampliamento della parrocchia. Le aree esterne alla parrocchia potranno essere sistemate creando spazi importanti per la città. Bisogna ridare centralità alla piazza e rivitalizzare il centro di San Silvestro. Importante l’aspetto della sicurezza: potremmo installare delle telecamere nella piazza e prevedere il passaggio dei vigili per rafforzare la sicurezza a San Silvestro, visti i numerosi e frequenti furti.

Viabilità 
Per risolvere il problema della viabilità di San Silvestro si potrebbe fare una piccola circonvallazione (prevista peraltro nel Prg), una nuova arteria nella parte a valle, bypassando il centro abitato.
La piazza inoltre, potrebbe essere pedonalizzata. Completeremo - questo l'impegno - i marciapiedi nella zona da San Silvestro a Villa Immacolata e rivedremo il sistema fognario delle acque bianche in via Fonte Locca. Qui si dovrà fare un lavoro di recupero della storica fontana. Riqualificheremo Colle Renazzo sviluppando il turismo, dando spazio alla nascita di bed and breakfast.

Comunicazione
Il Comune nell’ambito della valorizzazione della fibra ottica deve tenere in considerazione, in particolar modo, le aree periferiche. Non è pensabile che al giorno d’oggi ci siano ancora problemi di connessione.
Come Provincia abbiamo realizzato una serie di progetti su questo fronte per favorire cittadini e imprese, ritenendo la "connessione" fondamentale.

Ambiente
Sicuramente la delocalizzazione delle antenne è una questione molto importante per San Silvestro, una questione annosa, però si devono fare progetti credibili. Quello di metterle in mare è un progetto utopistico.
Vi posso assicurare il mio impegno a risolvere questo problema rimasto irrisolto sia con la giunta Mascia che quella targata D’Alfonso ma deve essere un impegno di tutta la città, dell'amministrazione comunale e delle amministrazioni pubbliche ad altri livelli. Non può essere un problema solo del Comune.

Perché votarmi?
Perché sono una persona che sta sempre tra la gente. Quando c’è stato il problema del porto, ho preso in mano la situazione e sono stato sempre vicino alla marineria. Così voglio stare vicino a voi: anche perché io sono di San Silvestro spiaggia. Voglio rivitalizzare questa bella zona di Pescara, ricca di storia e dalla forte identità.

Condividi su:

Seguici su Facebook