Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Tragedia sfiorata a Pescara, una donna è rimasta impantanata in un sottopasso

Lo scorso anno una donna è morta per lo stesso problema

la redazione
Condividi su:

Sono tornati gli incubi dello scorso dicembre quando una donna è morta dopo essere rimasta intrappolata nel sottopasso di Fontanelle. Sottopasso che è stato poi chiuso lo scorso 27 agosto per problemi di sicurezza.

Nel pomeriggio, in un sottopasso della Circonvallazione invaso dall'acqua all'altezza della zona Industriale di Pescara, un'altra donna ha avuto lo stesso problema.

Fortunatamente la donna è rimasta intrappolata nel momento in cui i tecnici del Comune e agenti della Polizia Municipale stavano chiudendo il sottopasso, proprio a causa della forte pioggia e del suo allagamento.

Immediatamente sono stati portati i soccorso alla donna e il sottopasso è stato chiuso alla circolazione.

Successivamente, a causa dell'ultimo comuncado del Centro Funzionale Regionale della Protezione Civile che parla di allerta alta anche per le prossime 24/36 ore, l'amministrazione ha deciso di mantenere aperto il Centro Operativo Comunale almeno fino a domani.

Ricordiamo che è attivo un numero telefonico per le emergenze: 085 3737200.

Condividi su:

Seguici su Facebook