Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Djs United for Federico Cetrullo

| di Francesca Di Giovanni
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Il Chicco Verde di Penne, in collaborazione con tre ragazzi del posto, ha organizzato una serata di raccolta fondi a favore di Federico Cetrullo. Sabato 21 febbraio, presso il locale sito in piazza Luca da Penne, si terrà la Djs United che vedrà la partecipazione di alcuni tra i dj più conosciuti del territorio vestino.
Massimo Silvi, Pier Paolo Palena e Sandro Salerni, da anni attivi nel sociale, hanno accolto l’appello di Germano Cetrullo, papà di Federico: il giovane pescarese, a causa di un incidente stradale, è rimasto bloccato da una grave lesione spinale che lo costringerà a letto per tutta la vita se non si interviene al più presto. L’operazione di cui necessita può esser effettuata solo presso una clinica di Zurigo ed il costo previsto è di 100.000 euro, cifra irraggiungibile per una normale famiglia italiana. Tante le iniziative sorte sino ad ora in tutta la provincia, e sabato è la volta di Penne, che risponde con una serata danzante aperta a tutti coloro che vogliono contribuire alla causa.
«Marco Policastro, Matteo D’Intino, Francesco Toppeta, sono solo alcuni dei dj che si susseguiranno in consolle a titolo gratuito e con l’unico scopo della raccolta fondi. – ci spiega Pier Paolo, uno degli organizzatori nonché dj – Dalle 21.30 partirà una nottata all’insegna della musica dance anni 90/2000 che si aprirà con un breve spazio dedicato al karaoke. Non è previsto nessun costo di partecipazione, l’unica cosa che chiediamo a tutti è di lasciare un contributo per Federico nell’apposito contenitore che verrà posizionato all’interno del locale. La cifra da raggiungere è davvero elevata, ma se ognuno di noi fa qualcosa, per quanto possa sembrar poco, avrà contribuito ad accorciare le distanze tra Federico e la clinica di Zurigo».

Francesca Di Giovanni

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK