Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Continua il successo de I Perplessi con la commedia “L’Incrocio” 

Condividi su:

Continua il successo de I Perplessi che, dopo l' ottimo tour in Abruzzo, conquistano anche Frosinone: la loro pièce “L’Incrocio” ha infatti registrato nei giorni scorsi il pienone in piazza Valchera con oltre 1.200 presenze. La comicità brillante della commedia grottesca di Anna Mazzone ed Aurelio Caressa, regista ed interprete, è stata dunque molto gradita dal pubblico presente.

I Perplessi e' una compagnia teatrale nata dal sodalizio tra la pescarese Viviana Bazzani, ex agente di polizia che si divide tra impegni di cinema, teatro e televisione, inclusa una partecipazione all'Isola dei Famosi 5, e Caressa. Ideatore è anche Mariano Della Pelle, attore cinematografico presente quest'anno su tre pellicole nazionali con ruoli importanti, noto per fiction come Carabinieri e mattatore per 5 anni di Camera Smile su Rete 8.

L'evento ha conferito successo anche all’attrice Cinzia Leone che si era esibita qualche giorno prima nella stessa location molto suggestiva per via del diretto contatto con il pubblico. Lo spettacolo, tenutosi nell’importante centro laziale, rientrava nella rassegna estiva “Teatro tra le Porte” che vede un cartellone molto ricco e con attori di alto profilo artistico. Come si legge nella nota descrittiva, si è voluto puntare su un testo estremamente brillante e non banale: "una commedia sobria ed elegante che imbastisce nella storia giochi ed equivoci umoristici in un contesto di vita quotidiana dei nostri giorni. Per un blando gioco del fato, un crocevia diventerà per i protagonisti della vicenda un metaforico incontro, dove avranno modo di chiarire quei dubbi e quelle incomprensioni che li hanno guidati proprio al medesimo incrocio. E nell’appartamento del protagonista alberga il fantasma di Napoleone". 

 

 

Condividi su:

Seguici su Facebook