Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Al Mediamuseum di Pescara presentazione del libro “La Grande Madre”

Condividi su:

Secondo appuntamento al Mediamuseum di Pescara nell’ambito degli incontri dannunziani del lunedì, promossi e organizzati dalla Fondazione Edoardo Tiboni e dal Centro Nazionale di Studi Dannunziani. 

Lunedì 6 marzo alle ore 17.30, si terrà, in concomitanza con la ricorrenza della festa della donna, la presentazione dell’antologia poetica “La Grande Madre. Sessanta poeti contemporanei sulla madre” a cura di Valeria Di Felice. 

Il volume (edito da Di Felice Edizioni per la collana Il gabbiere) raccoglie 60 liriche di altrettanti poeti contemporanei, ciascuna delle quali è accompagnata da un’opera pittorica di artisti non contemporanei. 

«Il “sentimento intuitivo” che deriva da questa coralità di voci poetiche – scrive Valeria Di Felice nella prefazione – è esso stesso nucleo generativo che espande nell’universo della vita la sua onda creativa e nutrice. La poesia è il rituale di questo atto rigenerativo. Se la Grande Madre incarna il cuore di un centro di relazione, di una semantica esistenziale che si approssima a una esperienza dell’Origine, la Parola poetica si addentra nella sua originarietà e ne sonda le camere oscure, ne rievoca le immagini trattenute nella memoria, fa rivivere la dimensione creaturale della maternità.»

Durante l’incontro interverranno Dante Marianacci, Valeria Di Felice e dieci poeti dell’antologia. Ci saranno, inoltre, momenti musicali a cura del chitarrista Alessandro Parente, allievo del Conservatorio Luisa d’Annunzio di Pescara.

Ingresso libero

 

Condividi su:

Seguici su Facebook