Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Riapre il Cineteatro Massimo a Pescara

torna il grande cinema a Pescara

| di Maria Luisa Abate
| Categoria: Comunicati Stampa | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

 

Riapre al pubblico a partire da giovedì 3 settembre 2020 il Cineteatro Massimo, la sala cinematografica sita al centro di Pescara, in Via Caduta del Forte, che era rimasta chiusa dagli inizi di marzo a seguito delle disposizioni emanate dal Governo per il contenimento della diffusione del Covid19.

Dopo oltre cinque mesi di fermo, il primo tra gli spazi aderenti al circuito Pescara Cityplex a riaprire sarà di nuovo in attività grazie ai molteplici sforzi posti in essere per adottare le procedure utili a garantire agli spettatori la massima sicurezza.

Tutti gli ambienti del cinema sono stati sanificati e verranno continuamente mantenuti tali nel più rigoroso rispetto delle linee guida vigenti; all’interno della struttura sono stati installati dispenser igienizzanti; gli accessi dalle sale e i deflussi sono stati regolati mediante apposita segnaletica, che permette di vivere gli spazi comuni in totale sicurezza; il nuovo sistema di assegnazione dei posti garantisce la distanza minima di un metro tra le persone assicurando la massima tranquillità durante le proiezioni.

Affezionati e cinefili potranno così tornare a godere del multisala cittadino con i propri familiari e congiunti, mantenendo il distanziamento da altri gruppi di persone, senza l’obbligo di indossare la mascherina quando si è seduti in sala.

La programmazione riprende assecondando tutti i gusti: il film più atteso è sicuramente Tenet, lo spy film scritto e diretto da Christopher Nolan, che ha fortemente voluto la produzione per sostenere l’industria cinematografica in un periodo di grande difficoltà. Per questo Tenet è stato prodotto per essere visto appositamente in sala. Interrotto a marzo sarà ripreso Volevo nascondermi, film di genere biografico, diretto da Giorgio Diritti, con Elio Germano e Oliver Ewy. Ancora, film di genere drammatico (La candidata ideale), film per la famiglia (Balto e Togo) e due film d’essai (La vacanza e Il grande passo).

Maggiori informazioni sugli orari delle proiezioni si possono ottenere consultando il sito internet: www.pescaracityplex.it.

Prevendita on line disponibile su www.ciaoticket.it

Fondazione Pescarabruzzo

Corso Umberto I, 83 65122 Pescara 085.4219109
www.fondazionepescarabruzzo.it

Maria Luisa Abate

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK