Abbandono di persona incapace. Denunciata una donna

| di la redazione
| Categoria: Cronaca
STAMPA
printpreview

Una donna 48enne di San Donato è stata denunciata per abbandono di persona incapace

La donna, moglie di un uomo disabile, è uscita per fare una passeggiata con la figlia, e ha in casa il marito per ore. L'uomo, 70enne, è privo di un braccio e ha diverse patologie che non gli permettono di muoversi dal letto.

Durante l'assenza della donna, alcuni vicini hanno sentito lamenti e grida di aiuto provenire dall'appartamento e hanno chiamato la Polizia.

 

la redazione

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK