Rapinata un'agenzia di scommesse di via Benedetto Croce

Bottino di 600 euro e titolare minacciato con un coltello

| di la redazione
| Categoria: Cronaca
STAMPA
printpreview

Oggi è stata rapinata un'agenzia di scommesse di via Benedetto Croce. Un uomo, con il volto coperto, è entrato nell'agenzia e, minacciando con un coltello il titolare, si è fatto consegnare l'incasso della mattinata, circa 600 euro, e poi è fuggito con uno scooter. Fortunatamente non c'erano clienti al momento della rapina.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, diretti dal capiano Claudio Scarponi che stanno indagando sul caso, indagini difficili dato che l'agenzia non dispone di un sistema di videosorveglianza.

la redazione

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK