Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Su motociclo rubato non si ferma all'alt. Inseguito e denunciato un minore

la redazione
Condividi su:

Ieri pomeriggio un giovane 17enne pescarese si è reso protagonista di una fuga, a bordo di un motoriclo rubato, che si è conclusa con la denuncia al tribunale dei minori de l'Aquila.

Il giovane è stato visto da una pattuglia della municipale fare uno slalom tra le auto in via Forca di Penne. All'alt degli agenti però, invece di fermarsi, il giovane è scappato.

Dopo essere stato intercettato da una seconda pattuglia, il giovane ha abbandonato il mezzo, risultato rubato in mattinata, facendo partire un inseguimento a piedi. Una volta raggiunto e fermato, ha provato a divincolarsi senza riuscirci.

L'agente della municipale Angelo Volpe, protagonista del caso Multa al questore finito su Le Iene poi assolto lo scorso maggio, è stato l'agente che ha inseguito e fermato il giovane. Volpe durante l'inseguimento ha riportato lievi lesioni giudicate guaribili in tre giorni.

Il motociclo è stato poi restituito al proprietario che ne aveva fatto denuncia la mattina dopo aver scoperto il furto.

Condividi su:

Seguici su Facebook