Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Rassegna Arena Cinema, emozioni sotto le stelle con gli ultimi appuntamenti

In cartellone, mercoledì 25 agosto, anche la cerimonia di premiazione del Festival del Cortometraggio "Il Varco"

| di Ufficio Stampa
| Categoria: Musica e Spettacolo | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Si avvia alla conclusione la rassegna di cinema all'aperto "Arena Cinema" organizzata dall'Ente Manifestazioni Pescaresi in collaborazione con Multicinema srl, che per tutto il mese di agosto ha visto la partecipazione di un pubblico numeroso, grazie al ricco cartellone di proiezioni, tra anteprime e prime visioni sia gratuite che a pagamento, presso il Teatro d'Annunzio di Pescara.

Mercoledì 25 agosto ci sarà un importante appuntamento con la V edizione del Festival del Cortometraggio - Il Varco, con direttore artistico Andrea Gatopoulos, due volte nella Top 100 dei migliori festival di cortometraggio nel mondo secondo FilmFreeway, che torna a Pescara per celebrare i migliori quattro film di quest'anno, accompagnati da proiezioni di cinema abruzzese. Nella serata verrà dichiarato il vincitore di quest'anno dopo le proiezioni online e a Roma.  L'evento, organizzato con il contributo del Comune di Pescara e con il Patrocinio della Regione Abruzzo, prevede la presentazione dei seguenti film proiettati in lingua originale con sottotitoli in inglese:

L'acqua che non piove di Emanuele Cantò - Prima abruzzese del film girato tra Pescara e Tallin

Dustin di Naïla Guiguet - Film francese presentato alla Semane de La Critique di Cannes

Maalbeek by Ismael Joffroy Chandoutis, uno degli autori di documentario emergenti più in vista al mondo

Sukar by Ilias El Faris, film africano di cinema del reale, proiettato in oltre 50 festival

Stephanie by Leonardo van Dijl, film in selezione ufficiale a Cannes 2020

"Arena Cinema" prosegue la programmazione fino al 4 settembre: tra le prossime proiezioni in calendario, doppio appuntamento per il 26 e 27 agosto con il film d'avventura "Me contro te - Il mistero della scuola incantata" (alle ore 20.15, ingresso 5 euro) e a grande richiesta "Come un gatto in tangenziale – Ritorno a Coccia di Morto" (alle ore 22.00, ingresso 7 euro), proiettato a Pescara in anteprima nazionale.

Il film "Me contro te - Il mistero della scuola incantata", appena uscito sugli schermi, è diretto da Gianluca Leuzzi, con protagonisti Sofia Scalia e Luigi Calagna. La storia si svolge in una bellissima scuola che sta per riaprire dopo molti anni e Luì e Sofì sono gli ospiti d'eccezione della festa di inaugurazione, ad attenderli lì il loro amico Pongo. La scuola potrebbe però nascondere un mistero e, ancora una volta, i Me contro Te dovranno affrontare con coraggio il malefico Signor S e cercare di sabotare i suoi perfidi piani nel nome dell'amicizia. Nella scuola, per la prima volta, Luì e Sofì potrebbero venire a conoscenza di un importante segreto sul loro passato.

"Come un gatto in tangenziale – Ritorno a Coccia di Morto", è un film di Riccardo Milani, sequel del fortunato primo capitolo uscito nel 2017, che vede nel cast, accanto a Paola Cortellesi e Antonio Albanese, anche il ritorno di Sonia Bergamasco e Claudio Amendola, mentre si aggiungono i nomi di Luca Argentero e Sarah Felberbaum. La trama è ambientata tre anni dopo la fine della storia d'amore di Monica e Giovanni, ovvero Paola Cortellesi e Antonio Albanese, storia d'amore durata pochissimo, così come previsto. Mentre Alessio e Agnese si rincontrano in un pub di Londra, a Roma Monica (Paola Cortellesi) finisce in carcere per colpa delle gemelle che nascondevano merce rubata, e chiama Giovanni (Antonio Albanese) in cerca di aiuto. Il nostro "pensatore", ora legato alla giovane e rampante Camilla (Sarah Felberbaum), è impegnato in un progetto di recupero di uno spazio in periferia. Per far uscire Monica di prigione, Giovanni riesce a far commutare la detenzione con un lavoro nella parrocchia di San Basilio guidata da Don Davide (Luca Argentero), "tanto bello quanto pio".

È così che le vite di Monica e Giovanni si intrecciano nuovamente ma questa volta, pur con le solite differenze del caso e i mille guai in cui si cacceranno, tra i due sembra nascere una vera storia d'amore. Intenzionati a rivelare al mondo la loro relazione, organizzano un pranzo a Coccia di Morto con tutta la famiglia, compresi Sergio (Claudio Amendola), Luce (Sonia Bergamasco) e ovviamente i due ragazzi. Ma è proprio qui che succede l'impensabile...

È possibile acquistare i biglietti: al box office del teatro in via Cristoforo Colombo n° 144 a partire dalle ore 17:00 (tel. 342.9549562); sul sito www.multicinema.it oppure scaricando l'App Multicinema. 

Tutti gli spettacoli avranno luogo nel pieno rispetto delle norme in vigore relative all'emergenza Covid.

Ufficio Stampa

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK