Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Montesilvano, la giunta rinvia il pagamento del canone unico al 31 marzo

L'Assessore Comardi: "In questo momento di incertezza è un piccolo segnale per sostenere il commercio cittadino"

| di Ufficio Stampa Comune di Montesilvano
| Categoria: Politica | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

La giunta comunale ha approvato il rinvio dal 31 gennaio al 31 marzo 2021 del pagamento annuale delle occupazioni permanenti Tosap e dell'Imposta comunale sulla pubblicità, ovvero del nuovo canone unico. La validità di tale deroga cesserà con l'entrata in vigore del nuovo regolamento e tariffe per l'applicazione del canone patrimoniale di concessione, autorizzata o esposizione pubblicitaria e del Regolamento per l'applicazione del canone di concessione dei mercati.

"Abbiamo approvato in giunta – afferma l'assessore al Bilancio e Tributi Deborah Comardi – una delibera che consentirà di posticipare il pagamento delle occupazioni permanenti. L'intenzione della nostra amministrazione comunale è quella di favorire, in questo periodo di emergenza sanitaria che ha messo in ginocchio l'economia, i commercianti locali. In questo momento di incertezza è un piccolo segnale per sostenere il commercio cittadino."

Ufficio Stampa Comune di Montesilvano

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK