Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Tampon Tax, a Pescara approvata la mozione per iniziative per l'abbassamento dell'aliquota IVA

Condividi su:

La Consigliera comunale Pd Stefania Catalano ha proposto in consiglio comunale una mozione sul tema della cosiddetta "Tampon Tax", per l'agevolazione all'acquisto dei prodotti igienici per donne, neonati ed anziani. In Italia l'aliquota IVA per questi prodotti, che sono di prima necessità, è al 22%, quanto mobili, apparecchi informatici, tartufi ed altri beni di lusso. 

"Il Pd di Pescara è da tempo impegnato in questa battaglia di civiltà per l'abbassamento dell'IVA su questi prodotti - affermano il segretario cittadino Antonio Caroselli e la consigliera comunale Stefania Catalano - Abbiamo ospitato il 28 agosto una tappa del tour nazionale "Un nuovo ciclo", iniziativa dell'associazione "Tocca a noi" di Lucrezia Iurlaro e Laura Sparavigna (consigliera comunale di Firenze) che si pone l'obiettivo di portare in giro per l'Italia la proposta dell'abolizione della "Tampon Tax" e di coinvolgere le amministrazioni comunali per iniziative per agevolare l'acquisto di questi prodotti.

Per questo abbiamo presentato come centrosinistra una mozione, approvata all'unanimità, che chiede al Sindaco di: impegnarsi per collaborare con Enti locali e Regione per attivare iniziative di agevolazione economica per i beni igienici femminili, per neonati ed anziani; di attivare iniziative di sensibilizzazione sul tema con il coinvolgimento di Fater Spa. e Federfarma; di predisporre un deposito di beni non alimentari di prima necessità" concludono gli esponenti Dem

Condividi su:

Seguici su Facebook