Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Tre giorni dedicati alla prevenzione oncologica-cardiaca con la Lilt Pescara

Condividi su:

Tre giorni dedicati alla Prevenzione del rischio oncologico-cardiologico, con visite gratuite al seno, lo screening del melanoma e analisi di laboratorio, riservate ai dipendenti del Credem, il Credito Cooperativo dell’Emilia Romagna, sede di Pescara. Sono quelli che saranno curati dalla Lilt – Lega Italiana Lotta contro i Tumori –, sezione di Pescara, nelle giornate di domani, martedì 27 settembre, mercoledì 28 e venerdì 30 settembre nei locali di via Regina Margherita.

“L’iniziativa – ha spiegato il Presidente della Lilt Pescara, il professor Marco Lombardo, Coordinatore della Lilt Abruzzo – rientra in un progetto nazionale elaborato dal Credem con la Lilt Nazionale, al fine di sensibilizzare la cittadinanza e, in particolare, i propri dipendenti, sul tema della prevenzione primaria e secondaria, ovvero adottare quegli stili di vita sani che permettono di scongiurare l’insorgenza di una patologia tumorale, eliminando il fumo, riducendo il consumo di alcol, non contraendo quei virus che ancora oggi possono essere causa di neoplasie come l’epatite virale o l’Hpv, e mangiando correttamente, dunque seguendo la famosa scala piramidale che ci consiglia di prediligere frutta e verdura nella nostra alimentazione quotidiana, riducendo i grassi e gli zuccheri, associando il tutto con una costante e quotidiana attività fisica. Poi c’è la prevenzione secondaria, ovvero eseguire dei controlli costanti sul proprio stato di salute, partecipando, ad esempio, agli screening gratuiti svolti anche dalle aziende sanitarie, perché una diagnosi precoce di un possibile tumore significa guarire da quella neoplasia. Oggi la medicina ci permette di curare e guarire il 60 per cento dei tumori, attraverso la prevenzione potremmo evitare l’insorgere del tumore nel 40 per cento dei casi, tradotto entro qualche anno potremmo completamente sconfiggere il cancro adottando uno stile di vita semplice e sicuro. Il Credem ha stretto una collaborazione con la Lilt nazionale, estesa alle sezioni provinciali, per lanciare insieme una campagna di prevenzione su tutti i territori, garantendo screening gratuiti al proprio personale, una campagna partita da Reggio Emilia, e da domani saremo operativi su Pescara con i medici della Asl che tradizionalmente hanno dato la propria disponibilità a collaborare con la Lilt. Peraltro l’iniziativa arriva a pochi giorni dall’inizio della campagna nazionale annuale della Lilt del ‘Nastro Rosa’ che partirà nella seconda metà di ottobre per la prevenzione del tumore della mammella”.

Il pomeriggio di domani, martedì 27 settembre, sarà dedicato alle visite senologiche, eseguite dalla dottoressa Eleonora Angelini; mercoledì 28 settembre, al mattino, ci sarà lo screening del rischio cardiovascolare con il professor Antonio Mobilji; venerdì 30 settembre si chiuderà la campagna di prevenzione con lo screening del melanoma, affidato alla dottoressa Linda De Angelis.

Condividi su:

Seguici su Facebook