Il Casms ha disposto il divieto della trasferta a Salerno per i tifosi del Pescara

| di Sara Gerardi
| Categoria: Sport
STAMPA

Cattive notizie per la tifoseria biancoazzurra: il CASMS, il Comitato di analisi per la sicurezza delle manifestazioni sportive, ha infatti disposto il divieto, per i tifosi biancazzurri, di trasferta a Salerno. I tifosi pescaresesi residenti in Abruzzo non potranno quindi assitere alla partita di sabato in terra campana.

La decisione ha causato diversi dubbi e non pochi malcontenti; il CASMS infatti ha adottato due metri di giudizio diversi tra la prossima partita e quella con il Bari.

I tifosi biancorossi, ai quali non è stata vietata la trasferta a Pesara, dopo la partita hanno distrutto il bar della Curva Sud dello Stadio Adriatico e causato diversi problemi di ordine pubblico.

Sara Gerardi

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK