Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Dopo la vittoria sull'Olimpia la Femminile Pescara si prepara al big match con il Castelnuovo

Recupero 4° Giornata di Ritorno

Condividi su:

PESCARA. Nel recupero della 4° Giornata del girone di ritorno le biancazzurre della Femminile Pescara superano, nel derby cittadino, le padroni di casa dell’Olimpia con il punteggio finale di 0-4.

Sotto una pioggia incessante le ragazze di Mister Di Persio, che ha scelto di fare turnover in vista della delicata sfida di domenica con il Castelnuovo, faticano a far girar palla ed esprimere al meglio il proprio gioco su un campo viscido ma portano comunque a casa i meritati 3 punti. Da segnalare l’ottima prestazione di Paravia e di Colantonio (nella foto), alla prima da titolare, che mette subito a segno la sua prima rete stagionale. Primo sigillo anche per La Civita, che si aggiunge alle reti realizzate da Paolini e Di Battista.

 

IL MATCH. Nonostante la pioggia e il freddo pungente le biancazzurre si fanno subito sotto con La Civita che però conclude fuori misura. Al minuto 6’ è Paolini a sbloccare il risultato raccogliendo una ribattuta su tiro di Lazzari e trafiggendo Di Renzo. Il primo tempo si conclude senza troppe emozioni nonostante l’11 di Di Persio continui ad attaccare.

La ripresa si riapre con ritmi blandi ed è ancora il Pescara a creare la prima occasione gol del secondo tempo con Porcù che alza sulla traversa un calcio di punizione teso di Eugeni.

In due minuti le pescaresi vanno a segno due volte grazie a due gol quasi fotocopia. Sempre su calcio d’angolo di Eugeni è Di Battista, di testa, a firmare prima il raddoppio e poi La Civita fa il terzo gol.

Pochi minuti più tardi arriva anche la quarta rete con Colantonio la quale sfrutta un perfetto cross di Di Battista e spedisce la palla sotto il sette. E’ ancora Colantonio a sfiorare il gol ma prima è il palo a fermare la giovane biancazzurra e successivamente colpisce a botta sicura ma la difesa sventa sulla linea di porta.

Sul finale di gioco scende sulla fascia Paravia, tenta la conclusione bassa ma Di Renzo devia in angolo e, pochi minuti più tardi, l'arbitro sancisce la fine del match.

 

Il tabellino dell’incontro:

OLIMPIA - PESCARA 4-0 (1-0)

 

OLIMPIA: Di Renzo G., Fantoni, De Petris (dal 77’ Del Rosso), Fernandez, Pacchione, Pomante, Di Sario (dal 37’ Cicciaromito, Marasica, Sebastiani, Passeri, Pantalone (dal 77’ Ditoro)

A disposizione: Del Papa, Anzelotti

Allenatore: De Lizio Michele

 

PESCARA: Evangelista, Paravia, Maiorano (dal 59’ Mastronuzzi), Astolfi (dal 65’ Livorni), Longo, La Civita, Fusco (dal 46’ Di Battista), Eugeni, Lazzari, Colantonio, Paolini (dal 46’ Porcù)

A disposizione: Confessore, Primi, Vizzarri

Allenatore: Roberto Di Persio

 

Reti: 6’ Paolini, 67’ Di Battista, 68’ La Civita, 72’ Colantonio

 

CLASSIFICA

52 FEMMINILE PESCARA

45 CASTELNUOVO

42 CALCIO PORTO S. ELPIDIO (*)

37 REAL BELLANTE (#)

35 AUDAX (#)

35 VISTUS LANCIANO 1924 CF (*)(#)

26 INTREPIDA ORTONA (*)

18 RIPALIMOSANI FEMMINILE (#)

14 PRO VASTO FEMMINILE

10 AQUILANA (#)

7   TRIVENTO FEMMINILE

7   PIZZOLI (*)(#)

0   OLIMPIA FEMMINILE

0   CALCIO CHIETI FEMMINILE (fc)

 

Legenda:

fc = fuori classifica

(#)= partita giocata con il Chieti

(*) = una partita in meno

 

Condividi su:

Seguici su Facebook