Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Una magia di Lapadula regala il successo al Pescara, Cesena battuto 1-0

Condividi su:

Gianluca Lapadula, con il 22esimo gol stagionale, regala il successo al Pescara contro il Cesena, nell'anticipo della 36esima giornata. Una rovesciata del capocannoniere della serie B al 77' consegna i 3 punti alla squadra di Oddo che, battendo nello scontro diretto propio il Cesena, sale a 58 punti in classifica, momentaneamente terzo.

Il Cesena degli ex Cascione, Konè e Ragusa, peraltro tutti e 3 in campo dal primo minuto è ben poca cosa sul campo dell'Adriatico, che per l'occasione ha registrato le 9500 presenze. Ci prova al 20' Ciano per il Cesena, Fiorillo devia in corner. Al 31' è il Pescara ad andare vicino al gol con Lapadula, ma Gomis compie un miracolo deviando la sfera. Al 37' è ancora il Cesena che si fa pericoloso con un tiro di Ciano che sfiora la traversa. Si va al riposo sullo 0-0.

Nella ripresa al 62' è ancora Gomis che compie un salvataggio su Lapadula, deviando il colpo di testa a botta sicura dell'attaccante biancoazzurro. Ma al 77', al terzo tentativo Lapadula trova la rete: assit di Pasquato e gesto tecnico notevole dell'ex Teramo che in rovesciata infila Gomis: palla imprendibile per il portiere Romagnolo e Pescara in vantaggio 1-0. Al 79' ci prova Verre, conclusione di poco a lato. Al 83' punizione di Ciano, la palla sfiora il palo. dopo 4 minuti di recupero non succede più nulal e la partita termina con il Pescara che conquista i 3 punti, vincendo la terza partita di seguito. Martedì, nel turno infrasettimanale i biancoazzurri voleranno a La Spezia, squadra ligure che ha pareggiato 0-0 nell'altro anticipo della giornata. 

Condividi su:

Seguici su Facebook