Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

A PescArA il sogno continua, Trapani liquidato con 2-0

Condividi su:

Nella gara di andata della finale play, all'Adriatico, il Pescara vince 2-0 davanti a 20.000 persone con i gol di Benali e il solito Lapadula entrambi nel secondo tempo.

I biancoazzurri partono grintosi, mentre i siciliani pensano più a contenere le sfuriate dei padroni di casa e impostare un gioco volto al solo contropiede. Granata mai esistiti durante tutto il corso dell'incontro, ma c'è da segnalare l'espulsione di Scozzerella che nel giro di un attimo si fa prima ammonire per fallo su Lapadula e poi espellere per aver calciato la palla in tribuna; Trapani dunque in 10 dal 27' del primo tempo.

Non bastano le due occasioni di Lapadula nel primo tempo per spezzare il ritmo del gioco. Nella ripresa il Pescara ha un piglio diverso e al 2' colpisce subito con benali, al 26' raddoppia Lapadula per il 2-0 finale. Tifosi in delirio: festa grande in casa Pescara, con alcuni tifosi che hanno acceso anche fuochi d'artificio. Il Pescara con questo risultato compie un deciso passo avanti verso la massima serie. Il Trapani per passare il turno dovrà vincere almeno 2-0 e non subire reti. Qui di seguito il commento di alcuni tifosi a fine gara.

Foto Sara Gerardi e Michele Tana

 

Condividi su:

Seguici su Facebook