Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Pescara beffato: due reti di Icardi mettono ko i biancoazzurri e consegnano la vittoria all'Inter per 1-2

Condividi su:

Il Pescara esce sconfitto dall'Adriatico per 1-2 contro l'Inter di De Boer. Ci pensa Mauro Icardi, al 91,' a siglare la rete del 1-2 e del sorpasso interista ai danni di un buon Pescara e a consegnare i primi tre punti del campionato ai neroazzurri. 

Serata caratterizzata dalle parate con i due portieri Handanovic e Bizzarri che sono risultati i migliori in campo. Al 31′ occasione per il Pescara: Benali a tu per tu con Handanovic, viene bloccato da Miranda. Al 31' Cristante servito da Verre calcia a lato. Bizzarri compie un doppio miracolo sulla ripartenza neroazzurra: prima sul sinistro dal limite di Banega e poi sulla ribattuta di Candreva, deviando con il piede. Al 40' Caprari serve per Verre che spreca tutto calciando sulla traversa. Al 45′ sempre Verre prova la conclusione da fuori che viene respinta da Handanovic. Termina il primo tempo con il punteggio di 0-0.

Nella ripresa subito una buona occasione per Icardi che però di testa spedisce di poco a lato. Risponde il Pescara con Caprari  che serve Memushaj, ma il suo destro vene deviato in angolo da Handanovic Al 18′ Pescara in vantaggio: Zampano serve Bahebeck che di piatto la mette dentro. Biancoazzurri avanti 1-0 e Adriatico in visibilio. Al 22′ ancora Verre ha l'occasione per il raddoppio, ma Handanovic ancora una volta gli nega la gioia del gol. Al 30' arriva il pareggio dell'Inter con Icardi che centra la rete di testa. Sul finire della gara Palacio conclude a botta sicura, ma è ancora Bizzarri che salva il risultato. Al 92', durante i minuti di recupero, l'Inter passa in vantaggio ancora con Icardi che batte Bizzarri per l'1-2 finale. Nell'ultimo minuto di gioco Biraghi ha l'occasione di pareggiare ma il suo tiro finisce di poco a lato. Termina così la gara con il risultato finale di 1-2 per l'Inter. Pescara fermo dunque a quota 4 punti in classifica, con i biancoazzurri che avrebbero  sicuramente meritato il pareggio. Prossima gara in trasferta con la Lazio.

Condividi su:

Seguici su Facebook