Meggiorini e Inglese puniscono il Pescara, il Chievo vince all'Adriatico 0-2

| di Sara Gerardi
| Categoria: Sport
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Due gol dei clivensi Meggiorini e Inglese gelano l'Adriatico e infliggono un nuovo ko al Pescara di Massimo Oddoo. Il Chievo di Maran passa in vantaggio al 75' con il gol di Meggiorini e al 90' trovano il raddoppio con l'ex Inglese.

Prio tempo equilibrato. All’8 Spolli di testa su calcio d’angolo sfiora l’1-0 con la sfera di un niente a fondo campo. Poco dopo Manaj entra in area e calcia al volo, Sorrentino sventa in angolo. Al 18’ assist di Caprari per Manaj che, nel cuore dell’area  gialloblù, trova per la seconda volta Sorrentino. Al 21' Memushaj entra in area e calcia a giro, la palla sfiora il palo. Non succede più nulla con le due squadre che vanno a riposo sullo 0-0.

Nella ripresa non succede praticamente nulla prima delle due reti.  Al 75’ Memushaj perde palla,  Meggiorini dribbla Bizzarri e porta gli ospiti in vantaggio. Al 90' Castro serve Inglese, da un'altra palla persa, e l'ex porta il punteggio sullo 0-2 finale. C'è tempo anche per il gol di Fornasier annullato però dall'arbitro. Il Pescara resta a sei punti, ma non riesce ancora a vincere. Dopo la settimana di sosta i biancoazzurri giocheranno ancora in casa con la Sampdoria.  

Sara Gerardi

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK