Sotto il diluvio e con il terremoto il Pescara si arrende all'Atalanta; con gli orobici è 0-1

| di Sara Gerardi
| Categoria: Sport
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

In un clima surreale a causa delle scosse di terremoto delle 19:12 e delle 21:18, e sotto un diluvio torrenziale, all'Adriatico il Pescara rimedia una nuova sconfitta contro l'Atalanta per 0-1. Le partita, sospesa per 3 minuti intorno al 32', a causa della scossa  che è stata avvertita dagli 11mila presenti ha destato paura tra i molti tifosi bancoazzurri i quali hanno immediatamente abbandonato lo stadio. La curva Nord in segno di protesta ha inoltre svuotato la parte centrale dello stadio; secondo i suporters biancoazzurri la gara doveva essere sospesa definitivamente.

Oddo decide di mandare in campo Crescenzi e Manaj in luogo di Benali e Cristante, per cercare di dare sostegno all'attacco formato dal solo Caprari. Partita povera di emozioni in campo, con le due squadre che si studiano a vicenda a centrocampo senza mai creare vere e proprie azioni d'attacco. Al 23' colpo di testa di Zukanovic che sfiora di poco la rete. Dopo i 3 minuti di sospensione della gara, è ancora l'Atalanta che va vicina al gol con Caldara che colpisce la traversa. Il Pescara non pervenuto, e si va al riposo sullo 0-0 sotto una pioggia torrenziale.

Nella ripresa al 15' passa in vantaggio l'Atalanta: angolo battuto da Freuler, colpo di testa di Caldara e nerazzurri che sbloccano la partita. I pochi tifosi rimasti sugli spalti attendono una reazione dei biancoazzurri che però non si è mai concretizzata. Si vede solo Pepe all'88 che cade in area e reclama un calcio di rigore che l'arbitro non concede. Dopo 4 minuti di recupero termina la gara sul punteggio di 0-1. Nuova sconfitta del Pescara che rimane a 7 punti, ma il problema maggiore per la squadra di Oddo è un dato statistico abbastanza rilevante: 0 tiri in porta. Domenica prossima il Pescara giocherà a Milano contro l'ex Lapadula.

Foto curva: William Gelsumino

Sara Gerardi

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK