Vola l'Amatori basket Pescara; i biancorossi conquistano la quarta vittoria consecutiva

| di Sara Gerardi
| Categoria: Sport
STAMPA

Continua la scia positiva dell'Amatori Basket Pescara. I biancorossi, nel turno infrasettimanale, battono in trasferta il Matera per 82-90 e conquistano la quarta vittoria consecutiva. Tra le file degli ospiti si annovera anche un pescarese cresciuto nelle giovanili, Federico Lestini, autore di ben 19 punti finali e il migliore dei padroni di casa.

Il primo quarto è dei padroni di casa che si portano avanti con il punteggio di 27-19, con Ravazzini, Grande e Lestini autori di diversi canestri, mentre Pepe, Bini e Rajola tengono a galla l'Amatori. Nel secondo quarto, complice una maggior solidità difensiva dei biancorossi e una maggiore precisione al tiro, l'Amatori sfodera una buona prestazione e recupera lo svantaggio iniziale di 8 punti, riducendolo a due sole lunghezze: si va al riposo sul 46-44 per i padroni di casa, grazie ai canestri di Rajola, Pepe, Peliccione, Bini e di Donato.

Nel terzo quarto l'Amatori riagguanta il pareggio, ma sono abili i padroni di casa che si riportano nuovamente avanti con un +8 grazie a Restini e Cantagalli. Poi, tripla di Pelliccione che riporta il Pescara al -5, con il parziale che si chiude sul 67-64 con il Matera ancora avanti.

Nell'ultimo quarto l'involuzione: l'Amatori, dopo 3 minuti di gioco, si porta avanti per la prima volta nella gara grazie ad una tripla del solito Simone Pepe che consente al Pescara il momentaneo sorpasso sui locali per 71-74. A 3 minuti dalla fine le due squadre sono in perfetta parità sul 80-80, ma la maggiore lucidità degli abruzzesi prevale: Pepe, Capitanelli e Rajola, rispettivamente con un tiro da tre, un canestro da due e due tiri liberi portano in cascina ben 8 punti in casa Pescara con la squadra di casa visibilmente provata.

Ad un minuto dalla fine del match Grosso aggiunge un ulteriore vantaggio al bottino pescarese, portando l'Amatori sul +8 grazie ad un tiro libero realizzato. Per i locali non c'è più nulla da fare, il Pescara vince la partita con il punteggio di 82-90 e conquista i due punti che consetono ai biancorossi di portarsi a 16 in classifica. Domenica al Palaelettra arriva la Sicoma Valdiceppo Perugia. 

Il Tabellino

Olimpia Bawer Matera - Amatori Pescara 82-90 (27-19, 19-25, 21-20, 15-26)

Olimpia Bawer Matera: Gionata Zampolli 21 (6/10, 3/5), Federico Lestini 19 (5/8, 2/8), Stefano Laudoni 14 (6/8, 0/5), Gianni Cantagalli 12 (0/2, 3/8), Alessandro Grande 10 (2/4, 2/5), Nicolò Ravazzani 6 (2/5, 0/0), Stefano Crotta 0 (0/0, 0/0), Adama Ba 0 (0/0, 0/0), Alberto Montemurro 0 (0/0, 0/0), Giovanni Loperfido 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 10 / 13 - Rimbalzi: 38 6 + 32 (Nicolò Ravazzani 15) - Assist: 11 (Alessandro Grande 7)

Amatori Pescara: Simone Pepe 32 (6/12, 5/11), Andrea Capitanelli 14 (6/12, 0/3), Emidio Di donato 11 (2/3, 2/4), Stefano Rajola 10 (0/3, 2/6), Matteo Bini 10 (2/5, 2/5), Paolo Pelliccione 10 (2/3, 2/3), Andrea Grosso 3 (1/3, 0/2), Pasquale Battaglia 0 (0/0, 0/0), Leonardo Del sole 0 (0/0, 0/0), Stefano Tagliamonte 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 13 / 18 - Rimbalzi: 32 10 + 22 (Emidio Di donato 7) - Assist: 20 (Emidio Di donato 6)

Sara Gerardi

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK