Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Pescara Pallanuoto: sabato in vasca

| di Paolo Sinibaldi
| Categoria: Sport | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

In pochi giorni, il Pescara Pallanuoto si gioca una bella fetta di stagione, affrontando di seguito e in entrambe le occasioni in casa, le migliori avversarie possibili.
Sabato ore 15, big match di serie B maschile contro la Zero9 Roma, ingresso gratuito.

Ce lo presenta mister Francesco Mammarella: "Affronteremo una squadra che nuota benissimo, ha tanti giovani interessanti e sta facendo un campionato eccezionale. È chiaro, con questi presupposti, che noi dovremo giocare una partita importante per ottenere un risultato che ci soddisfi. Contro la Cesport ci siamo riusciti pur cominciando male nel primo tempo, contro la Zero9 bisognerà partire subito bene e tenere per tutti e quattro i tempi, perché abbiamo una condizione fisica tale che ne siamo potenzialmente in grado". 
La settimana scorsa pareggio per 8-8 contro la capolista, stavolta tocca invece alla formazione romana vice-capoclassifica.

Atteso il grande pubblico.

Discorso differente in serie A1 femminile, campionato in cui purtroppo il neopromosso Pescara è ultimo. Dopo aver rimediato una sconfitta numericamente evidente contro il Milano al Pala-Pallanuoto, le biancazzurre si appresentano a una trasferta lunga. Si va a Cosenza, per giocare ugualmente sabato alle ore 15. Il Cosenza è a caccia dei punti-salvezza e in organico ha l'ex Pescara Luna Di Claudio, mentre da parte pescarese l'ex è il portiere Nigro. 
Maurizio Gobbi: "Noi abbiamo l'obbligo di onorare la stagione fino alla fine, fino a quando l'aritmetica ci terrà in gioco e anche dopo. E' chiaro che non è semplice giocare al top quando le sconfitte cominciano ad essere tante, ma bisogna lottare e pensare che il progetto del Pescara va avanti al di là di una partita o una stagione non positiva. Le ragazze si allenano sempre con impegno e quindi guardiamo avanti sempre con fiducia".

Attenzione, la vasca di Cosenza è scoperta, quindi molto legata alle condizioni meteo.

Paolo Sinibaldi

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK