Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Ufficiale: Luciano Zauri è il nuovo allenatore del Pescara

Il tecnico ha firmato un contratto sino a giungo 2022 con rinnovo automatico in caso di promozione in Serie B

Condividi su:

Ora è ufficiale: Luciano Zauri è il nuovo allenatore del Pescara. Questa mattina è arrivata la nota del club apparsa sulla propria pagina ufficiale. Zauri subentra a Gaetano Auteri, esonerato ieri dopo il bruttissimo k.o. di Lucca (2-1). Il tecnico ha firmato un contratto sino a giugno 2022 con rinnovo automatico in caso di promozione in Serie B.

Nato a Pescina nel 1978, Zauri ha collezionato ben 506 presenze in carriera, tra Serie A e B, terminando la stagione agonistica proprio nel Pescara. Nella stagione 2014-15 entra nella Beretti del Delfino e successivamente diventa il collaboratore di Massimo Oddo, ultimo allenatore ad aver portato il Pescara in Serie A.

Nella stagione 2018-19 vince il campionato di Primavera2 con la Primavera biancazzurra e nel giugno del 2019 subentra a Bepi Pillon. Nonostante le difficoltà e qualche problema con lo spogliatoio Zauri conquista 27 punti in 20 partite. Il 20 gennaio 2020, all'indomani del k.o. interno contro la Salernitana (1-2), Zauri rassegna le dimissioni da tecnico della prima squadra.

Il 22 agosto 2020 viene ingaggiato dal Bologna per ricoprire il ruolo di allenatore della Primavera, conquistando una salvezza tranquilla nel Campionato di Primavera2 con il club felsineo. 

La nota del club biancazzurro: “La Delfino Pescara 1936 comunica di aver affidato la guida tecnica della prima squadra a Luciano ZAURI. Da parte di tutta la società, un caloroso bentornato al mister e un grande in bocca al lupo per la sua nuova avventura in #BiancAzzurro.”

Condividi su:

Seguici su Facebook