Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Mora lancia il Pescara: battuta la Viterbese 1-0

Dopo il k.o. con il Crotone i biancazzurri trovano i 3 punti. E sabato altra trasferta a Foggia

Condividi su:

Dopo l'immeritata sconfitta patita all'Adriatico contro il Crotone il Pescara torna al successo battendo allo stadio Enrico Rocchi la Viterbese per 0-1. A decidere il match è il centrocampista Luca Mora, al suo secondo gol in maglia biancazzurra dopo la rete siglata a Latina nella seconda giornata di campionato.

Partita con tanta sofferenza per la squadra di Alberto Colombo ma quel che conta sono i tre punti che portano il Pescara a quota 9 in classifica, a -3 dal Crotone capolista. 

LA PARTITA: tanti assenti per il Delfino causa infortuni. Rivoluzione in difesa con il debutto dal primo minuto di Saccani e Cancellotti centrale difensivo a sostegno di Brosco; a centrocampo c'è Palmero al posto di Kraja mentre in avanti Lescano, Cuppone e Kolaj. Nella Viterbese tutti a disposizione tranne Solenzano causa squalifica. Il tecnico Filippi schiera un 3-4-2-1 con Marotta unica punta. L'arbitro del match è Bordin della sezione di Bassano del Grappa. Prima del fischio d'inizio, su tutti i campi di Serie A, B e C si è osservato un minuto di silenzio per il violento nubifragio che ha colpito nei giorni scorsi le Marche.

La prima occasione della gara è per i biancazzurri, dopo soli 5 minuti di gioco, con Kolaj che calcia un rigore in movimento, bravo Fumagalli a parare centralmente. Al 12' priteste biancazzurro per un presunto fallo in area di rigore di Monteagudo su Cuppone. 

Due minuti dopo il primo calcio d'angolo per la Viterbese che sfiora il vantaggio: batte Volpicelli in area di rigore per il colpo di testa di Riggio che finisce sopra la porta. Al 20' ancora la Viterbese in attacco con Nesta che mette un pallone basso dal limite dell'area per Mungo che non sfrutta al meglio l'occasione mandando la palla sopra lo specchio della porta.

Poche occasioni da una parte e dell'altra con i biancazzurri che si rivedono sul finire del primo tempo: sugli sviluppi di un calcio d'angolo Brosco impatta di testa sul primo palo con Fumagalli che respinge la conclusione avversaria. Il primo tempo termina sullo 0-0.

Nella ripresa è la Viterbese a sfiorare il vantaggio con un calcio di punizione battuto da Capitan Volpicelli direttamente in porta, bravissimo Mora a respingere la conclusione avversaria sulla linea. Al 56' gli ospiti si rendono pericolosi con Facundo Lescano che calcia dal limite dell'area mandando la sfera sopra la porta. Al 62' altra punizione a favore dei laziali, battuto sempre da Volpicelli, con il portiere Plizzari che salva porta e risultato. Doppio cambio per mister Colombo: dentro Delle Monache e Kraja per Palmiero e Kolaj.

Al 64' il Pescara sblocca il risultato: dalla sinistra il neo subentrante Delle Monache entra in are di rigore saltando dute avversari, pallone in mezzo per Luca Mora che tutto solo batte con il destro insaccando la sfera in porta, il portiere Fumagalli resta immobile: 0-1. E' festa per i 201 tifosi biancazzurri arrivati dall'Abruzzo. 

I ragazzi di Alberto Colombo soffrono fino alla fine e dopo 6 minuti di recupero l'arbitro mette fine alla partita con il Pescara che torna al successo. Sabato prossimo gli adriatici affronteranno un'altra trasferta molto ostica a Foggia (ore 17:30).

TABELLINO 

VITERBESE-PESCARA 0-1

MARCATORI: 64’ Mora (P)

VITERBESE (3-4-2-1): Fumagalli; Riggio, Ricci, Monteagudo; Nesta (60’Santoni), Rodio (46’ Manarelli), Megalaitis, Andreis (69’ D’Uffizi); Volpicelli, Mungo (78’ Di Cairano); Marotta (60’Polidori); All. Filippi 

PESCARA (4-3-2-1): Plizzari; Saccani (85’ Boben), Brosco, Cancellotti, Milani; Gyabuaa, Palmiero (62’ Delle Monache), Mora; Cuppone (78’Desogus), Kolaj (64’ Delle Monache); Lescano (78’ Vergani); All. Colombo 

AMMONITI: Saccani, Brosco (P); Riggio, Monteagudo (V)

ESPULSI: /

ARBITRO: Bordin della sezione di Bassano del Grappa

 

CLASSIFICA SERIE CGIRONE C
CROTONE12
CATANZARO10
TURRIS10
JUVE STABIA9
PESCARA9
VIRTUS FRANCAVILLA 7
AUDACE CERIGNOLA7
MONOPOLI6
GIUGLIANO5
MONTEROSI4
POTENZA4
AVELLINO4
PICERNO4
LATINA4
FOGGIA4
TARANTO3
FIDELIS ANDRIA2
VITERBESE2
GELBISON2
MESSINA1
4° GIORNATA SERIE C GIRONE C 
AUDACE CERIGNOLA-CATANZARO2-2
AVELLINO-MESSINA2-1
CROTONE-MONTEROSI1-0
JUVE STABIA-MONOPOLI2-0
LATINA-GIUGLIANO2-2
PICERNO-TURRIS0-1
POTENZA-FOGGIA1-1
TARANTO-FIDELIS ANDRIA2-1
VIRTUS FRANCAVILLA-GELBISON1-0
VITERBESE-PESCARA0-1

 

Condividi su:

Seguici su Facebook