Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Calcio femmnile, Pescara-L'Aquila 13-0: Squalo imperiale, persiste la diarchia col Palmoli

Condividi su:

Uno Squalo reale, anzi imperiale continua a tenere le fila del campionato regionale, spadroneggiando sia fuori che in casa, dove anche la pioggia è benvenuta. La rorida distesa erbosa del Campo “ex Gesuiti” concilia la sensazione di un superiore manto oceanico. Si staglia ormai ineliminabile l'orizzonte dell'alto mare di B. Ammontano a tredici i centri trovati senza colpo ferire, senza infierire sulle giovani aquilane. Volano agilmente a 37 i punti in comproprietà con l'Audax, iperbolicamente trionfante in quel di Lanciano. Sic stantibus rebus, ad una giornata dal termine si profila una scissione-soluzione in campo neutro della diarchia attualmente retta da Pescara e Palmoli. 

Tra le undici di Di Giovanni compie una sestina l'incontenibile diciassettenne di punta, punta nazionale, Benedetta Primi. Se la potenza e la precisione di Primi non disdegnano il colpo di ginocchio, la classe di Paolini - l'altra giovane promessa nazionale -  annovera il tocco di tacco per portare a segno una serie di triangoli impeccabili. In linea con Paolini, realizza la tripletta perfetta la solita Martina D'Anniballe, ormai giunta alla ventisettesima marcatura stagionale. Non perde tempo Martina Di Rocco, la quale - non appena subentrata - coglie ancora una volta l'attimo fuggente alla Pippo Inzaghi. Si rilassa più che mai tra i pali amici l'estremo difensore biancazzurro Valeria De Ascentiis.


PESCARA-L'AQUILA 13-0

PESCARA: De Ascentiis, Litro, La Mattina (dal 46' Riccitelli), Coronato (dal 46' D'Alessandro), Orlandi (dal 46' Di Feliciantonio), D'Ottavio (dal 60' Ciccone), Paolini, Fiorenza, Primi, La Civita, D'Anniballe (dal 62' Di Rocco),
A disposizione: Lelli, Di Meo 
Allenatore: Mario Di Giovanni
L'AQUILA: Bellò, Di Tommaso, Greco, Di Nardo (dal 54' Ludovici), Vinci, Ciucci, Santarelli, De Santis, Santarelli, Noviello, Ludovici
A disposizione: Berardi 
Allenatore: Fabrizio Di Marco
Reti: 4', 37', 46', 72', 75', 80', Primi, 28', 35', 60', D'Anniballe, 25', 40', 77', Paolini, 62', Di Rocco.
 

Condividi su:

Seguici su Facebook