Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Calcio a 5, Montesilvano – Astense 9-3: Libertas prigioniera del teorema di Ricci

Cannella: "Il portiere di movimento? Una scelta autogestita. Non che avessimo molta scelta"

| di Diomira Gattafoni
| Categoria: Sport | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

La ventiquattresima giornata del girone A di A2, colma di risultati ridondanti, diffonde altro profumo di promozione per il Montesilvano, promanando comunque il sollievo della salvezza per la Liberas Astense. La squadra di Lotta, dopo un primo tempo in balìa del proficuo geometrismo  biancazzurro, delibera di opporsi alla prigionia del gioco avversario azzardando l'estenuato espediente del portiere di movimento, gioco che vale parzialmente la candela: il discrimine tra le due contendenti pur riducendosi si stabilisce sull'esiziale 9-3.

Sull'iniziale contropiede, comincia ad infrangere lo specchio di Erik proprio Eric. Sul filo del vantaggio, raddoppia Correia servito da Eric, sopraffatti in slalom tutti i difensori, compreso l'estremo. Trascorso un quarto di gara, Rosa innesca e finalizza in rete triangoli plurimi. Si ribadisce Eric e, sulla scorta del 10, firma anche il 5 Francini.  Di Pietro sventa un'occasione per Garbin, il quale successivamente, su corner di Cannella, sigla il 5-1 Astense. Un'altra perfetta triangolazione tra Eric, Rosa e Bordignon supera per la sesta volta Erik. La gara riprende con un fragoroso palo, quasi incrocio di Dias. La sinergia tra  Rainaldi, Celentano e Garbin disegna il secondo gol per gli ospiti. Approfitta della calma avversaria Calderolli, il quale, intercettata la sfera, sigla il settimo gol di via Settimo Torinese. Altri triangoli esasperati tra Burato, Eric e Calderolli seminano il tris del 10. In quel di Erik, s'inserisce infine inaspettatamente il fantastigol di Palusci. L'ultima firma, nell'ultimo minuto, ha nome Banzato.

Palusci – Una partita eccezionale la vostra, riassunta nel nono gol. “Ci stiamo preparando al meglio per sabato, per non abbassare la guardia, per portare la tensione alta ai playoff. Questa gara ha interessato squadre di diversa classifica ed è evidente che sia finita a nostro vantaggio. Quanto al mio gol, credo che sia stato il mio inserimento a cogliere di sorpresa tutti. Sono un difensore, di solito non m'inserisco: è stato bravo Calderolli a darmi la palla e sono stato bravo io segnare”.

Cannella - Loro sono stati determinati, coordinati, quasi perfetti. Voi un po' meno. Tu hai per lo meno tentato di reagire... “Non sappiamo essere la stessa squadra che siamo in casa nostra. Patiamo un po' la trasferta. Loro sono veramente una bella squadra. Noi avevamo appena raggiunto la salvezza matematica. Contro squadre come il Montesilvano non puoi permetterti cali di tensione”. Sono da A1. Con Ricci hanno ritrovato la via della promozione. Comunque anche il vostro allenatore ha dimostrato orgoglio e temerarietà inserendo il portiere di movimento per quasi un tempo. “In realtà è stata una scelta più autogestita. Non che avessimo molta scelta...”.

 

24a giornata Serie A2 Girone A - Montesilvano - Libertas Astense - 9 - 3
MONTESILVANO-LIBERTAS ASTENSE 9-3 (6-1 p.t.)
MONTESILVANO: Mazzocchetti, Palusci, Bordignon, Burato, Eric, Di Pietro, Francini, Rosa, Correia, Bellante, Calderolli, Scordella. All. Ricci

LIBERTAS ASTENSE: Tropiano, Celentano, Edu Dias, Fiscante, Cannella, Cussotto, Garbin, Banzato, Sorce, Maschio, Heverton, Cobuccio. All. Lotta

MARCATORI: 1’24’’ p.t. Eric (M), 8’36’’ Correia (M), 9’47’’ Rosa (M), 10’19’’ Eric (M), 12’52’’ Francini (M), 16’40’’ Garbin (LA), 19’25’’ Bordignon (M), 11’05’’ s.t. Garbin (LA), 12’55’’ Calderolli (M), 14’32’’ Eric (M), 15’20’’ Palusci (M), 19’32’’ Banzato (LA)

AMMONITI: Garbin (A), Sorce (A)

ARBITRI: Marco Messina (Vasto), Pierluigi Tomassetti (Ascoli Piceno) CRONO: Matteo Ariasi (Pescara)

Diomira Gattafoni

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK