Tu chiamale se vuoi..emozioni. Grazie Pescara!

| di Sara Gerardi
| Categoria: Sport
STAMPA

Siamo giunti all'epilogo, ieri è terminata la lunga stagione della Pescara Calcio. Purtroppo per i nostri colori è stato il Bologna a gioire ed andare in serie A (qui l'articolo e la fotogallery), ma alla squadra di Oddo non si può imputare nulla in questi fantastici play off giocati come "i primi della classe" e non da settimi in classifica. La squadra meno quotata delle partecipanti si è fermata solo davanti ai legni e ad alcune decisioni arbitrali, forse discutibili, sia all'Adriatico che al dall'Ara.

Un plauso a mister Oddo, che in sole due settimane ha saputo ridare linfa vitale ad una squadra decisamente sottotono con la gesione di mister Baroni che, seppur persona squisita come uomo, non ha saputo dare la giusta carica ai biancozzurri che durante il campionato hanno sprecato troppo, tanto, con qualche punto in più forse non saremmo rimasti con l'amaro in bocca e magari saremmo tra le 3 promosse nella massima serie. Il Pescara esce dai play off imbattuto con 3 pareggi e 2 vittorie, eliminando dapprima il Perugia dell'ex Camplone e poi i "fratelli" del Vicenza, squadre non proprio di basso rango nè le ultime arrivate.

Una città che ha sperato fino all'ultimo di poter festeggiare "alla nave di Cascella" come è da tradizione nella nostra Pescara.

Un ringraziamento a mister Oddo, a tutta la squadra per questo sogno cullato fino al 94' quando la traversa di Melchiorri ha chiuso definitivamente i giochi. Grazie Pescara, alla prossima stagione!

Sara Gerardi

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK