Partecipa a Pescara News

Sei già registrato? Accedi

Password dimenticata? Recuperala

Il Pescara non va oltre l'1-1 contro una Salernitana con un uomo in meno

Condividi su:

Termina 1-1 la quarta giornata di campionato all'Adriatico tra Pescara e Salernitana. Al vantaggio del Pescara al 19' con gol di Valoti risponde una rete nel secondo tempo di Gabionetta che fissa il punteggio sul 1-1 definitivo dopo che gli ospiti erano rimasti in 10 per l'espulsione dell'ex Schiavi nel primo tempo, reo di aver dato una gomitata a Lapadula.

Buon inizio degli ospiti con un tiro di Gabionetta pericoloso: al 13′ sibila di poco fuori il suo diagonale.Lapadula può subito arrivare il raddoppio al 25', ma il tocco ravvicinato della punta trova il portiere ospiteTerracciano pronto.

Il Pescara continua a macinare gol ed occasioni,  ma il raddoppio,  firmato Lapadula su assist di Zampano, è annullato causa fuorigioco della punta. Al 36′ ancora Lapadula alla conclusione ma Terracciano vola a dire no sul diagonale del biancazzurro. Al 32' fiorillo salva sul tiro di Eusepi dopo un'amnesia difensiva.

Al 46′ Terracciano  respinge un tiro al volo di Benali, al 48′  è Fiorillo che fa lo stesso su Troianiello. La partita termina 1-1, il Pescara sale a 5 punti ma spreca l'occasione di portare a casa i 3 punti, con l'uomo in più per tutto il secondo tempo. Sabato in trasferta con il Vicenza, i biancoazzurri ritroveranno l'ex tecnico Marino.

Condividi su:

Seguici su Facebook