Domani ore 18,00, la biciclettata Pescara-Sambuceto con la firma di un protocollo fra i due Comuni

| di La redazione
| Categoria: Tradizioni
STAMPA

"Al fine di promuovere e sostenere le future azioni che quest'Amministrazione intende mettere in atto e che stiamo realizzando nel nostro territorio comunale affrontando la mobilità urbana con un nuovo e più sostenibile approccio, sì è convenuto con il Comune di San Giovanni Teatino di organizzare una pubblica manifestazione di intenti al fine di coinvolgere cittadini e utenti sui prossimi interventi progettuali – illustra il vice sindaco e assessore alla Mobilità Enzo Del Vecchio - Il Comune di Pescara con quello di San Giovanni Teatino ha infatti la disponibilità di un finanziamento per la realizzazione di un tracciato ciclabile di collegamento tra il quartiere di San Donato e quello di Sambuceto, denominato "corridoio verde", che diventerà quindi un asse portante di raccordo innovativo e sostenibile tra le due città.

Per sostenere questo progetto, entrambe le amministrazioni pedaleranno, invitando per domani, sabato 27 giugno a partire dalle ore 18 a fare una passeggiata in bicicletta tutti cittadini e gli amministratori pronti a mettersi al lavoro.

La manifestazione sarà articolata in due eventi: il primo vedrà i partecipanti partire in bici da Pescara alle 18,  per giungere a San Giovanni Teatino a piazza San Rocco intorno alle 19, ora in cui è fissata la firma del Protocollo d'Intesa fra i due Comuni per la realizzazione del corridoio verde. In attesa di questo secondo evento, anche cittadini e amministratori di San Giovanni Teatino pedaleranno all'interno dei propri percorsi ciclabili cittadini per ritrovarsi alle 19 a piazza San Rocco.

Oltre ai rispettivi sindaci e amministratori, alla pedalata e sigla del protocollo parteciperà anche il presidente della Regione Abruzzo Luciano D'Alfonso".

 

La redazione

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK