Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

“Diffidate dagli originali” spettacolo con Gabriele Marconi - “ Spoltore Ensemble”

Condividi su:

In piazza D'Albenzio lo spettacolo comico  "Diffidate dagli originali" con  Gabriele Marconi,  protagonista di " una comicità  che non ha confini".

Ironico messaggio quello dello spettacolo del cabarettista e comico Gabriele Marconi che ha dimostrato che i comici sono spesso quelli che non sanno di esserlo: politici, giornalisti e personaggi dello sport.

Noto per le sue eccellenti imitazioni, Gabriele Marconi, cabarettista e comico dello spettacolo Zelig o Colorado Cafè, è anche presentatore, cantante, attore comico e drammatico: è un artista poliedrico.

Grande successo di pubblico per l'intreccio di battute e situazioni divertenti: ha imitato  il nostro amato Papa Francesco, i giornalisti Bruno Vespa, Enrico Mentana, Luca Giurati, Maurizio Costanzo, Piero Angela, i cantanti  Baglioni,  Concato, Morandi,  i politici Berlusconi, Prodi, Bossi, Iervolino, Cossiga, Pertini, Andreotti, l'attore Massimo Troisi,  gli sportivi Maradona, Totti ed  il grande Antonio Lubrano. A conclusione ha recitato la poesia scritta da Aldo Fabrizi  "Er mortorio",  una  descrizione grottesca del suo funerale  e quella scritta dal grande Antonio De Curtis in arte Toto',  "A livella".

Una satira politica e di costume, con i personaggi interpretati dal comico, molto apprezzata dal pubblico che è stato anche coinvolto nella divertente imitazione di  Celentano, Grillo e Benigni.

Foto Michele Raho

Condividi su:

Seguici su Facebook