Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Ad Alanno la gara amichevole tra l’ASD Femminile Pescara e la Danderyd Sk terminata 9-0

Condividi su:

Si è disputata nella mattinata di domenica presso lo stadio comunale di Alanno la prima partita precampionato per le ragazze dell’ASD Pescara, le quali si sono finalmente messe alla prova affrontando la rapprentanza svedese della Danderyd Sk. Il risultato di 9-0 è stato eloquente fin dai primi istanti di gioco, stupendo fino agli sgoccioli gli spettatori numerosi a dispetto dell’ora domenicale.

Nel sistema di gioco dinamico e aggressivo – per quanto ancora da rodare – caro al Mister Di Giovanni hanno trovato il gol quattro giocatrici: Rosamaria Paolini, Martina D’Anniballe, Samantha La Mattina e Valeria Brattelli. La Mattina – irrefrenabile sulla fascia alla maniera di Abate – dopo aver confezionato due gol in velocità (dedicati al piccolo Mattia) ed averne mancati per poco almeno altri due, ha affermato laconicamente: “siamo fortissime!”.

La bomber Martina D’Anniballe è stata autrice di ben cinque reti, di cui una spettacolare di sinistro sotto la traversa. Pur non avendo segnato personalmente, Natascia Litro si è dimostrata d’importanza strategica tanto in difesa quanto in fase di ripartenza. Sia Verrigni che Di Giovanni si sono detti ovviamente soddisfatti della prestazione della squadra. Il primo, sottolineando la passione e l’impeto dimostrati da tutte le ragazze scese in campo, ha apprezzato gli schemi e gli automatismi di gioco già visibili; il secondo, focalizzandosi sull’assetto ancora da migliorare, non si è sbilanciato parlando di “buone trame di gioco in una partita tranquilla”.

Condividi su:

Seguici su Facebook