Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

E' scomparso Daniele Becci presidente della Camera di Commercio di Chieti Pescara

| di la redazione
| Categoria: Cronaca | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Daniele Becci, neo presidente della Camera di Commercio di Chieti Pescara e da anni presidente della Camera di Commercio di Pescara, si è spento questa sera poco prima delle 20 nell'ospedaledi Pescara.

Becci era ricoverato nel reparto di Cardiologia dell'ospedale di Pescara ed è deceduto in seguito a una crisi cardiaca nonostante i tentativi di rianimarlo effettuati dal personale sanitario.

Sul decesso di Becci sono arrivate le note del sindaco di Pescara Marco Alessandrini che ha dichiarato di essere addoloratissimo:

"La morte improvvisa di Daniele Becci mi ha lasciato senza parole. Provo un grande dolore per la perdita di un "superpescarese", che ho visto sempre in prima linea per la città e sempre pronto a fare squadra, perché il territorio potesse crescere, progredire, andare avanti.

Perdiamo un amico sincero, un uomo di carattere, un leader che ha saputo guardare oltre i confini d'Abruzzo per trovare al comparto economico pescarese e al suo indotto nuove strade da percorrere.

Era molto preso dal processo di unificazione che lo aveva visto a capo della nuova squadra camerale, un ruolo a cui teneva tantissimo e per cui si era speso con tutta l'energia di cui era capace, perché significava poter fare di più e meglio per la sua terra.

La sua scomparsa ci lascia attoniti, in lui abbiamo avuto sempre un interlocutore competente e operativo, un compagno di viaggio, anche, per il solido lavoro di collaborazione e le tante intese siglate con la Camera di Commercio di cui è stato guida e motore, l'ultima quella per le Luci d'Artista, prima di Natale, che lo avvinceva particolarmente.

Davvero con grande dolore lasciamo un amico, una persona di spirito, un uomo di grande bontà e dedizione e a nome della Giunta e dell'Amministrazione tutta, voglio esprimere la totale vicinanza alla sua famiglia, ai colleghi, agli amici, perché la sua scomparsa così improvvisa e così prematura è davvero una grande perdita per le istituzioni e per la nostra comunità cittadina".

E il cordoglio di Confartigianato: 

"E' una notizia che lascia senza parole, una vera tragedia che colpisce tutta la regione - si legge in una nota - Becci era un grande imprenditore ed un grande uomo, che si è sempre impegnato, con passione e dedizione, per far sì che Pescara e l'Abruzzo potessero crescere. Lascia un vuoto incolmabile. Il presidente, il direttore, tutto il direttivo di Confartigianato Abruzzo e tutte le associazioni provinciali si stringono al dolore dei familiari".

la redazione

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK