Al via la seconda edizione del “Premio Design Abruzzo 2015” –

| di La redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

C'è un vecchio adagio che recita: “Il buon giorno si vede dal mattino” a significare che l'orientamento positivo di un’opera si intravede sin dall'inizio. Siamo partiti così dal presupposto che le fondamenta di una società sono i suoi ragazzi, quegli alunni che saranno chiamati, un domani, a contribuire alla crescita culturale, economica e morale della società di cui fanno parte oggi da discenti. Da questo assunto prende vita la seconda edizione del “Premio Design Abruzzo” organizzato dall’Associazione Culturale “P.D.A. Premio Design Abruzzo” e patrocinato dal Comune e dall’Assessorato alla Cultura di Pescara, con inoltre il patrocinio degli Ordini Professionali degli Architetti delle Province di Teramo e Pescara e degli Ingegneri delle Province di Pescara e L’Aquila ed il sostegno di Fondazione Pescarabruzzo, Vastarredo s.r.l., Banca Popolare delle Province Molisane, Azienda Vinicola Fiomusi Guelfi, Kartell Flagship Store Pescara, Luigi D’Amico, Farina Arreda, Azienda Vinicola Terzini, Si è così focalizzato l'obiettivo sulla scuola e sulle sue esigenze organizzative e strutturali per promuovere il “buon design”, mantenendo all'interno del premio, anche per queste ragioni, una sezione studenti. I progetti di design, quindi, come miglioramento applicativo dell'azione formativa quotidiana e incoraggiamento all'apprendimento in ambiente scolastico.

L’Associazione P.D.A., già dalla prima edizione del Premio, ha voluto creare un momento di confronto sulla qualità del design, tenendo conto che i punti forti di una nazione si misurano anche dalla qualità delle opere realizzate dalle sue menti più fertili e dalle aziende più coraggiose e dando alla definizione “buon design” un senso più ampio di progettazione per il miglioramento della vita degli utenti finali. Lo strumento del concorso con i relativi premi funge da riconoscimento per le idee progettuali più significative giunte al Comitato Promotore e pensate da progettisti, industrial designer, architetti, ingegneri e da quanti avessero voglia di confrontarsi su un tema attuale qual è oggi quello della scuola. 

La redazione

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK